Magazine Economia

USA: Rapporto occupazione ADP

Creato il 04 agosto 2010 da Beatotrader

E' uscito un po' meglio del previsto il rapporto occupazionale ADP che rileva le variazioni solo del settore privato: dunque è privo del rumore di fondo del Censimento che caratterizza in questi mesi il rapporto "governativo" del BLS.
In luglio creati 42mila posti di lavoro invece dei 25mila previsti.
Però....c'è sempre un però.
Il dato mesnile è assai volatile: quello che conta è la media semestrale che è rimasta inchiodata a +37mila e che non da segni di accelerazione.
Inoltre per la prima volta da 6 mesi sa questa parte sono stati PERSI posti di lavoro nel campo manifatturiero: visto che è stato il primo settore a riprendersi e che è stato anche il primo a rallentare, a seguire potrebbe smosciarsi il settore servizi (in Luglio è stato trainante).
Invece altri settori come l'immobiliare ed il finanziario continuano a rimanere in rosso perenne, anche se man mano l'emorragia rallenta.
Nonfarm private employment increased 42,000 from June to July 2010 on a seasonally adjusted basis, according to the ADP National Employment Report®.
The estimated change of
employment from May to June was revised up slightly, from the previously reported increase of 13,000 to an increase of 19,000.
July’s rise in private employment was the sixth consecutive monthly gain.
However, over those
six months increases have averaged a modest 37,000, with no evidence of acceleration.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :