Magazine Cultura

Vederci bene

Creato il 19 giugno 2010 da Cannibal Kid
Vederci beneE così se n'è andato lo scrittore e poeta e intellettuale e premio Nobel portoghese José Saramago. Ateo, comunista, contro la Chiesa, contro Berlusconi (Einaudi ha smesso di pubblicarlo per questo): praticamente un eroe. Ecco cosa diceva del nostro Premier:
“Non ho il benché minimo dubbio che Berlusconi voglia restaurare il fascismo in Italia. Non è un fascismo come quello degli anni 30, fatto di gesti ridicoli come l’alzare il braccio teso. Ne ha altri, ugualmente ridicoli. Non sarà un fascismo in camicia nera, ma in cravatta di Armani”.

Queste sono invece le parole (sante) dell'ultimo post sul suo blog
"Penso che nella società attuale ci manchi la filosofia. Filosofia come spazio, luogo, metodo di riflessione, che può anche non avere un obiettivo determinato, come la scienza che invece procede per soddisfare i suoi obiettivi. Ci manca la riflessione, pensare, necessitiamo del lavoro di pensare e mi sembra che, senza idee, non andiamo da nessuna parte."

Uno dei suoi romanzi più famosi si chiama Cecità. Ma lui era uno che ci vedeva davvero bene.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine