Magazine Altri Sport

Vela - GRAN PREMIO D’ITALIA MINI 6,50: Giacomo Sabbatini e Matteo Miceli secondi nei “serie”

Creato il 03 maggio 2010 da Andrea
Vela - GRAN PREMIO D’ITALIA MINI 6,50: Giacomo Sabbatini e Matteo Miceli secondi nei “serie”
Quattro giorni, ventuno ore e quarantotto minuti il responso cronometrico della regata conclusa con il secondo posto nella classe “serie” (quarti assoluti) dalla coppia formata da Giacomo Sabbatini e Matteo Miceli, a bordo di “Scusami le spalle”, che solo in parte rende l’idea della difficoltà di affrontare in mare aperto con un piccolo MINI 6,50 il percorso di più di cinquecento miglia che il Gran Premio d’Italia ha tracciato da Genova a La Caletta (Sardegna) poi Giannutri e ritorno a Genova.
La regata è stata impostata abbastanza prudenzialmente sin dall’inizio con la decisione di non forzare la partenza e di mantenersi nel gruppo al punto che alla Capraia i due velisti si venivano a trovare nelle retroguardie. Da qui la reazione che li portava a mettere a segno una bella rimonta che li vedeva già in decima posizione assoluta alla Caletta e che proseguiva poi fino a Genova con una bellissima progressione aiutata dai venti medio leggeri in cui “Scusami le spalle” si trova particolarmente a suo agio.
I due skipper hanno espresso grande soddisfazione per questo ottimo risultato frutto del felice affiatamento che si è venuto a creare a bordo, nonostante non avessero mai regatato insieme prima di allora, e che gli ha permesso di conquistare il podio difendendolo dagli attacchi degli altri diciannove equipaggi della classe MINI 6,50.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :