Magazine Creazioni

Velcro e patch: fissaggio per etichette

Da Safil
Oggi vorrei parlarvi di quelle patch chiamate etichette. Sono patch personalizzate con nomi e/o cariche, che vengono applicate con il velcro sui giubbini e maglie di chi fà servizi molto importanti: 118, CRI, Vigili del Fuoco, ecc.
Si ricamano con raso turco e stabilizzato per patch, poi si rifiniscono con l'amico accendino. Per ultimo si applica il velcro ad uncino (maschio) perchè la parte ad asola (femmina) essendo più morbida viene applicata sul capo.
Il velcro bisogna cucirlo, le varie colle di solito non tengono a lungo vista la superficie del velcro che non è adatta a questo trattamento.
Posizionate le etichette sul velcro con il rovescio ricamo sulla parte liscia dello stesso, potete posizionarne diverse per poi cucirle in serie. In questo caso ho usato un velcro alto cm.2, ma per etichette più grandi esiste quello alto 10 cm. che potete trovare qui .
Fermatele con degli spillini.
Velcro e patch: fissaggio per etichette
Per cucirle mettete nella bobina del crochet del filo normale possibilmente poliestere, mentre per il filo superiore consiglio un monobava (si tratta di un sottilissimo filo di nylon trasparente che assomiglia alla bava da pesca). Allentate leggermente la tensione superiore.
Velcro e patch: fissaggio per etichette Cucite a filo del bordino di rifinitura. Per patch a disegno complesso (cuore, stella, cerchio, ecc.), lasciate eccedere il velcro, lo rifinirete poi.
Velcro e patch: fissaggio per etichette
Piegate leggermente il velcro e tagliate a circa 1 o 2 mm. dalla cucitura.
Velcro e patch: fissaggio per etichette
Ed ecco pronte le vostre etichette. Come potete vedere con la monobava la cucitura non si vede quasi. Inoltre è comoda perchè si può usare su etichette di tutti i colori.
Velcro e patch: fissaggio per etichette
Alla prossima.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :