Magazine Cinema

Venezia 71: la composizione delle Giurie

Creato il 21 agosto 2014 da Af68 @AntonioFalcone1
Carlo Verdone (cinemananopress.it)

Carlo Verdone (cinemananopress.it)

Venezia 71 (Concorso):la Giuria internazionale di Venezia 71 (27 agosto-7 settembre) è presieduta dal musicista francese Alexandre Desplat e composta da Joan Chen, attrice e regista cinese; Philip Gröning, regista tedesco; Jessica Hausner, regista austriaca; Jhumpa Lahiri, scrittrice statunitense di origine indiana; Sandy Powell, costumista inglese; Tim Roth, attore inglese; Elia Suleiman, regista palestinese; Carlo Verdone, regista e attore italiano.
A loro il compito di conferire ai lungometraggi in Concorso i seguenti premi ufficiali: Leone d’Oro per il miglior film; Leone d’Argento per la migliore regia; Gran Premio della Giuria; Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile; Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile; Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergenti; Premio per la migliore sceneggiatura; Premio Speciale della Giuria.

Roberto Minervini

Roberto Minervini

Orizzonti:la Giuria internazionale della sezione Orizzonti vede come presidente la regista giapponese Ann Hui, mentre gli altri suoi componenti sono: Moran Atias, attrice israeliana; Pernilla August, attrice e regista svedese; David Chase, sceneggiatore, regista e produttore televisivo statunitense; Mahamat-Saleh Haroun, regista (nato in Ciad, trasferitosi in Francia a causa della guerra civile); Roberto Minervini, regista e sceneggiatore italiano; Alin Tasçiyan, corrispondente, critico cinematografico e editorialista turca. La Giuria assegnerà, senza possibilità di ex-aequo, i seguenti riconoscimenti: Premio Orizzonti per il miglior film; Premio Orizzonti per la migliore regia; Premio Speciale della Giuria Orizzonti; Premio Speciale Orizzonti per il contributo innovativo; Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio.

Alice Rohrwacher

Alice Rohrwacher

Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis:la Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima è composta da: Alice Rohrwacher, regista e sceneggiatrice italiana; Lisandro Alonso, regista argentino; Ron Mann, regista e produttore canadese; Vivian Qu, produttrice e regista cinese; Razvan Radulescu, scrittore, sceneggiatore e regista rumeno. La Giuria assegnerà, senza possibilità di ex aequo, tra tutte le opere prime di lungometraggio nelle diverse sezioni competitive della Mostra (Selezione ufficiale e Sezioni Autonome e Parallele), il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis, e un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, che sarà suddiviso in parti uguali tra il regista e il produttore.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog