Magazine Attualità

Ventimiglia Tre adolescenti si prostituiscono per pochi euro

Creato il 27 febbraio 2014 da Yellowflate @yellowflate

download (1)Le ragazzine minorenni si vendevano per 30 o 50 euro, incontrando  i clienti contattati su siti internet, in luoghi pubblici.

Per “arrotondare” la paghetta tre studentesse di 14 e 15 anni si offrivano si prostituivano attraverso Internet. E’ stato proprio uno dei clienti a denunciare la loro attività. E’ successo a Ventimiglia (Imperia), quando un uomo di 30 anni, ha rifiutato il rapporto con una di loro ed è andato dalla polizia.

Gli incontri, ottenuti tramite Internet, su siti specializzati, si consumavano in auto in luoghi pubblici come i piazzali o zone isolate dell’entroterra.   Le tariffe variavano da 30 a 50 euro. Le indagini, del commissariato di Ventimiglia, interessano 5 persone indagate per sfruttamento della prostituzione minorile.


(Visited 1 times, 1 visits today)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :