Magazine Attualità

Verso Brasile 2014: tanti match amichevoli, si comincia oggi con Inghilterra-Perù e Uruguay-Irlanda del Nord (tv Fox Sports, Sky)

Creato il 30 maggio 2014 da Nicola933

Cresce l’attesa per il Mondiale brasiliano, che prenderà il via il 12 giugno e per gli appassionati di calcio non c’è modo migliore per trascorrerla che assistere ai match amichevoli delle varie Nazionali, quelle attese al varco come protagoniste annunciate, ma anche le possibili sorprese.

Da seguire, in modo particolare, le tre avversarie dell’Italia nella fase a gironi, l’Uruguay di Edinson Cavani, l’Inghilterra di Wayne Rooney e la Costa Rica.

In campo anche la Russia di Fabio Capello, la Germania targata Bayern Monaco, la Slovenia di Samir Handanovic, ma anche il Giappone di Alberto Zaccheroni, senza dimenticare il Brasile di Thiago Silva e Neymar.

Su Sky Sport HD, otto spettacolari match per scoprire le protagoniste del mondiale brasiliano, che Sky trasmetterà interamente, con 64 partite live, di cui 29 in assoluta esclusiva, mentre Fox Sports trasmetterà due incontri.

Si comincia stasera alle 21,00, quando lo stadio londinese di Wembley sarà teatro della sfida tra l’Inghilterra di Roy Hodgson e il Perù, in diretta esclusiva su Fox Sports 2 HD (canale 213 di Sky) con la telecronaca di Nicola Roggero.

Per la Nazionale dei Tre Leoni, prima avversaria dell’Italia nel gruppo C di qualificazione (l’incontro è in programma il 14 giugno), si tratta del primo dei tre test pre-mondiali, utili a migliorare la condizione generale della squadra. L’Inghilterra sarà poi impegnata a Miami contro Ecuador (4 giugno, ore 21,00, diretta tv su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Fabio Caressa e commento tecnico di Ciro Ferrara) e Honduras (7 giugno, ore 22,45, diretta tv su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Riccardo Gentile e commento tecnico di Ciro Ferrara) prima di volare in Brasile.

Nella rosa dei 23 convocati da Roy Hodgson, ex allenatore di Inter e Udinese, figurano nomi di spicco come quelli di Steven Gerrard, Frank Lampard e Jack Wilshere, fari del centrocampo di Liverpool, Chelsea e Arsenal. In attacco, occhi puntati invece su Wayne Rooney, Rickie Lambert, Danny Welbeck e Daniel Sturridge.

Nella notte tra oggi e domani, all’1,30, sarà la volta di un’altra avversaria dell’Italia, l’Uruguay, che affronterà l’Irlanda del Nord (diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD con telecronaca di Federico Zancan e commento tecnico di Daniele Adani). I sudamericani hanno una temibile coppia d’attacco, formata dalla vecchia conoscenza del campionato italiano Edinson Cavani e dal bomber del Liverpool Luis Suárez, recuperato in extremis da un infortunio.

L’Uruguay affronterà poi un altro incontro amichevole nella notte tra il 4 e il 5 giugno all’1,30, sfidando la Slovenia del portiere interista Handanovic (diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD con telecronaca di Antonio Nucera e commento tecnico di Beppe Bergomi).

Domani alle 16,15 la Russia del nostro Fabio Capello sfiderà la Norvegia, avversario sulla carta morbido, strapazzato per 4-0 dalla Francia nel recente incontro amichevole. La sfida andrà in onda su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Federico Zancan e commento tecnico di Daniele Adani.

Domenica 1 giugno alle 20,30 al Borussia-Park di Monchengladbach va in scena, invece, la sfida tra la Germania di Joachim Löw e il Camerun, trasmessa in diretta su Fox Sports (canale 382 di Mediaset Premium e, in HD, canale 205 di Sky) con la telecronaca di Paolo Ciarravano.

Per la Germania di Joachim Löw la sfida contro il Camerun di Volker Finke rappresenta il penultimo test (il 6 giugno sarà impegnata contro l’Armenia) prima dell’inizio dei Mondiali. Entrambe le squadre parteciperanno alla rassegna iridata: la Nazionale tedesca è inserita nel girone G insieme con Portogallo, Stati Uniti e Ghana, mentre il Camerun, che si affida in attacco alla classe ed esperienza di Samuel Eto’o, figura nel gruppo A con Brasile, Croazia e Messico.

Nella notte tra il 2 e il 3 giugno alle 3,00 il Giappone di Zaccheroni (ma anche dell’interista Nagatomo e del milanista Honda) sfida l’ultima avversaria dell’Italia nel girone, ossia il Costa Rica, con diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD con la telecronaca di Davide Polizzi.

Grande attesa ovviamente per i padroni di casa della competizione, i pentacampeones del Brasile, che si candidano come i favoriti per la vittoria finale. Le scelte di Scolari sono naturalmente destinate a far discutere, con esclusioni eccellenti come quella del milanista Kakà ma anche dei difensori dell’Atletico Madrid Miranda e Filipe Luís.

I verdeoro sono attesi da due impegni amichevoli, il primo dei quali è in programma per il 3 giugno alle 21,00 contro Panama (diretta tv su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Antonio Nucera e commento tecnico di Beppe Bergomi).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog