Magazine Mondo LGBTQ

Verso il Salerno Pride: Platinette e Cecchi Paone tra i protagonisti

Da Uiallalla

il mattino del 15/4La macchina organizzativa del Salerno Pride è in moto e a pieno regime. Un evento che, come anticipa il portavoce Antonello Sannino alla giornalista de Il Mattino Erminia Pellecchia, sarà all’insegna della sobrietà e della riflessione.

La parata vera e propria (in programma per il 26 maggio) sarà preceduta e seguita da una serie di incontri che si terranno presso l’exSalid (dal 12 al 27 maggio): inizative culturali, spettacoli e dibattiti che vedranno tra i protagonisti Platinette, Gianni Vattimo, Alessandro Cecchi Paone, Massimo Andrei e Ivan Scafarotto. Si spera nella presenza di Don Andrea Gallo come testimonial d’eccezione.

Lo spirito dell’iniziativa è ben sintetizzato nel logo realizzato dal grafico Luciano Correale che ha vestito il castello d’Arechi, simbolo della città, dei colori arcobaleno della comunità gay.

Negli scorsi giorni si è tenuta la seconda assemblea pubblica in vista dell’evento e mentre è in via di definizione il calendario, arrivano anche le prime adesioni tra le quali quella dell’associazione iKen Onlus, del Cantiere delle Diversità, NPS Campania, CGIL, Anpi e Federconsumatori.

fonte: il mattino


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog