Magazine Cultura

Vieni via con me [Roma]

Creato il 14 febbraio 2014 da Librimetro @Librimetro

Vieni via con meMi accorgo di lui solo quando è ora di scendere. Jeans e giacca a vento bianca e blu, vent’anni circa, capelli biondi lunghi fino alle spalle. Non riesco a vederlo bene in viso perché ha la testa chinata su un libro che, al contrario, è riconoscibilissimo grazie al giallo e nero della copertina: Vieni via con me di Roberto Saviano. Nello spazio tra lui e me, i pendolari, umidi di pioggia e stanchi della giornata che volge al termine, nell’aria stantia del vagone affollato.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il gatto [Roma]

    gatto [Roma]

    Alle spalle di una classe di ragazzi dallo spiccato accento emiliano (in gita, presumo) vedo delle scarpe che mi piacciono e un ombrello lungo accanto.... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Seta [Roma]

    Seta [Roma]

    La Roma-Lido è stracolma come ogni mattina, ma i fortunati che salgono al capolinea riescono sempre a trovare posto. Lui è tra questi. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Open [Roma]

    Open [Roma]

    Alla fermata di Tor di Valle stranamente non scende nessuno. Di solito è una stazione in cui i passeggeri della Roma-Lido si riversano in molti. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Espiazione [Roma]

    Espiazione [Roma]

    I titoli evocativi mi hanno sempre affascinato. Che si tratti di film, dischi o libri, ci sono autori che sono maestri in questa scelta. Ian McEwan è tra essi. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Il grande Gatsby [Roma]

    grande Gatsby [Roma]

    Gatsby, leggo da lontano. Sarà che è scritto con i caratteri delle grandi occasioni. Siamo a Marzo, quindi siamo lontani dalle recensioni, insoddisfazioni e... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Roma-Torino solo andata.

    (…)li tengo, li trattengo… con troppa ingenuità, che tutto ciò che è stato, lo so, non tornerà.(…) e quando scoprirai che hai perso una Regina il piccolo... Leggere il seguito

    Da  Philomela997
    CULTURA, EDITORIA E STAMPA, LIBRI, STORIA E FILOSOFIA
  • Inferno [Roma]

    Inferno [Roma]

    Deve essersi seduta in una delle prime stazioni della tratta Roma-Lido, visto che alle 8 del mattino, ovunque si salga, è impossibile trovare un posto. Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI

Magazines