Magazine Ecologia e Ambiente

Vivere con le tigri: il Tempio della Foresta

Da Amandacastello2010

Vivere con le tigri: il Tempio della Foresta

Il Tempio di Theravada Buddhist è situato nel Distretto di Saiyok nella Provincia Thai di Kanchanaburi, non molto distante dal confine con Myanmar.

E’ stato fondato recentemente nel 1994 come Tempio nella foresta e Santuario per numerosi animali selvaggi tenuti liberi.
La tradizione dei Monaci Buddhisti di allevare tigri libere e con esse convivere, però, è antichissima. Esistono numerosi Tiger Temple in Thailandia ed ognuno di essi narra antiche ed affascinanti miti e leggende sulla convivenza tra le Tigri ed i Monaci. E’ costume delle Genti Thai di portare animali feriti o cuccioli abbandonati ai Templi, dove i Monaci li accudiscono.

Il primo cucciolo fu portato al Tempio nel 1999,  le sue condizioni erano davvero pessime. La mamma era stata uccisa da cacciatori di frodo. Il cucciolo fu venduto ed il nuovo proprietario ordinò che venisse ucciso ed imbalsamato.

Vivere con le tigri: il Tempio della Foresta

La persona che fu incaricata del lavoro non se la sentì del tutto di portarlo avanti, almeno non del tutto. Nonostante alcune iniezioni di formalina, il cucciolo sopravvisse e quindi decise di portarlo al Tempio.

Quando arrivò era molto debole ed appariva terrorizzata al minimo rumore. Nonostante le sue terribili condizioni, non attaccò mai nessuno, fu curata amorevolmente dai Monaci ma dopo pochi mesi, nel giugno ’99, si ammalò gravemente e morì.

Tutte le persone che seppero di questo triste fatto non vollero vedere mai più un cucciolo di tigre subire la stessa sorte ed iniziarono a portare i piccoli sopravvissuti dai Monaci perchè li curassero e li allevassero. Solo poche settimane dopo la morte del primo cucciolo, altri due tigrotti maschi trovati in buona salute da un cacciatore, furono portati al Tempio. Erano minuscoli ed avevano solo una settimana. Dopo un paio di mesi alcune persone residenti nell’area portarono altri due tigrotti maschi.

Il Tempio è vicino a Kanchanabury. In quella zona esistono grandi Parchi Naturali con aree protette, ma i cacciatori di frodo uccidono ugualmente.

La tigre è una delle svariate specie di animali a rischio di estinzione. Possiamo invertire questo processo sostenendo quelle iniziative che la proteggono.

Il WWF ha elaborato il progetto tigre!

Il 2010 è l’anno della tigre… facciamo in modo che non sia l’ultimo!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :