Magazine Società

Vivere da Snoop

Creato il 23 agosto 2012 da Fabio1983
Gli è presa a fare il giamaicano, a Snoop Dogg. E per carità non c’è nulla di male: a fumare erba (quasi) tutti i giorni si finisce inevitabilmente ad essere contagiati dalla cultura rastafariana. A 40 anni suonati, dopo gli ultimi alti e bassi (sembrava più maturo quando ne aveva la metà), Snoop ha deciso di evolversi in Lion. E va bene anche questo, suvvia. Va meno bene però quando sostiene di essere la reincarnazione di Bob Marley nelle vesti di Snoop Lion, come se suonare la musica reggae dia una patente da guru a priori. A quasi 20 anni dal suo album di esordio (Doggystyle, una pietra miliare della musica hip hop) questa trasformazione interiore sa molto di trovata commerciale. E va bene persino registrare un intero album in Giamaica, indossare abiti a festa, postare su Instagram foto di canne (vale sempre il detto “smoke weed everyday”). Ma ci vuole ben altro per sentirsi Bob Marley. Soprattutto se il buongiorno (non) si vede dal mattino…

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • vivere e morire là

    Mi hai chiesto un parere, e io il parere te lo do volentieri anche se non sono uno psicologo, non ho una particolare sensibilità e ho la tendenza a sfruttare... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • Vivere, o lasciarsi vivere?

    Vivere, lasciarsi vivere?

    L’importanza di essere “individui”?In un mondo di individui, non esisterebbero più le guerre.Le guerre ci sono, perché l’essere umano persegue una “forma mentis... Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • Quieto vivere, inquieto votare

    Quieto vivere, inquieto votare

    Anna Lombroso per il SimplicissimusE’ uno strano gioco mondiale questo rimescolamento per cui un tassista pakistano su una macchina coreana percorre le vie di... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Marciate voi, io voglio vivere.

    Marciate voi, voglio vivere.

    sproloquio di Lola Domenica la mia città, “centro della cristianità e del potere politico” sarà attraversata dalla “marcia per la vita”, un corteo diverso da... Leggere il seguito

    Da  Malpaese
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Vivere con la scossa

    Ancora il terremoto. Ancora la terra che trema, ancora il cuore che batte. Prima il boato sordo e cupo. Poi il silenzio. Quindi le urla. Ancora tutto uguale. Ch... Leggere il seguito

    Da  Faustodesiderio
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • Vivere a puttane

    Vivere con le puttane, consacrare la vita nell'andare a puttane è un po' come essere su un palcoscenico. Un luogo dove la realtà e la fantasia si confondono,... Leggere il seguito

    Da  Carlo_lock
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Vivi e lascia vivere…

    Vivi lascia vivere…

    Vivi e lascia vivere: in un determinato senso, è certo un comandamento inviolabile. Non rispettarlo, significa semplicemente tradire la nostra umanità. Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ