Magazine Talenti

Volontariamente

Da Paola50
La mia vicina di casa, un'anziana signora, mi ha portato un foglietto, ingiallito ma  ripiegato con cura  dicendomi"Leggilo!"  L'ho trovato gustoso: fa riferimento al nostro passato, ad un passato dei momenti bui...  e sono certa che chi ha qualche anno più di me si identificherà in chi  ha scritto... ma credo che anche chi ha la mia età o chi è anche più giovane, in un certo senso possa ritrovare qualche aggancio con certe  realtà italiane.
Voglio proporvi dunque la  lettura di questa sorta di poesiola, o filastrocca che dir si voglia:
VOLONTARIAMENTE
Questa parola"Volontariamente"che ha fatto scimunire tanta gente,trattenendo la stizza ed il tormento,sono circa vent'anni che la sento...
Vent'anni che la leggo nei giornalinei libri, nelle scuole e nei locali,vent'anni di fregata con i guantia quaranta milioni di abitanti....
Oggi si può parlare apertamentee voglio farlo"volontariamente"per dire quello che ho sofferto ierisenza paura dei carabinieri.
Il mio stipendio, ad ogni fine meseè stato sempre denso di sorprese...ma ho dovuto subire sorridenteperché subivo "volontariamente"..
Con l'incetta del rame, il ferro e l'oronon c'è rimasto manco un pomodoro...ma il popolo, fremendo inutilmente,ha dato tutto.... "volontariamente".
Poi ci fu, con manovra assai simpatica,la famosa campagna demograficache spingeva la gente lestamentea fare figli "volontariamente"...
E la gente, sperando in un sussidio,all'orlo della fame e del suicidio,si mise sotto con la schiuma ai denti
Ed ogni mamma con un'aria cupa,per registrare il figlio della Lupa,pagava cinque lire solamente,e le pagava...."volontariamente"...
La gente che batteva i marciapiedie che la fame non reggeva in piedi,girava per le strade mestamente,ma lo faceva "volontariamente".
Dovevo congedarmi nel '38ma siamo giunti quasi al '48...e sono ancora qui.. naturalmenteperché ci resto "volontariamente"!
Per sfuggire alla tassa-celibato, sono stato ammonito e denunziatoe ho dovuto pagare prontamentee, come sempre, "volontariamente".
Ogni tanto sborsavo un soldarelloche davo a pro di questo o pro di quelloma questi pro, parlando con creanza,erano a pro di questa o l'altra panza!
In mezzo a quel confuso "magna magna"scoppiò la guerra santa della Spagnae il popolo bloccato eternamenteprese il fucile "volontariamente"...
M'hanno imposto di odiare l'Inghilterraed ho saputo poi, naturalmente,d'averlo fatto "volontariamente".
Ho vissuto vent'anni da pezzente ed anche questo"volontariamente"ma  vorrei mi venisse un accidentese qui mi trovo "volontariamente"...
La gente che s'ammazza inutilmentema che s'ammazza "volontariamente"forse chissà, la pensa come me,che sta crepando ma non sa perché.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Paola50 1232 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazine