Magazine Attualità

Walking Dead: una serie che cammina da sola

Creato il 06 novembre 2012 da Marcar

Tra i film e le serie tv che immaginano un mondo invaso da creature infernali e in genere letali per l'uomo, The Walking Dead, di AMC, è senz'altro la più valida sia dal punto di vista della storia che degli effetti scenici.

Arrivata alla terza serie, trasmessa da Fox, la storia è ambientata ai giorni nostri e raccontata in terza persona tramite la figura di un ex poliziotto cittadino che si trova, improvvisamente, a fare i conti con la "solita" epidemia sconosciuta che trasforma gli esseri umani (senza toccare gli animali) in morti viventi affamati di carne umana.

Ovviamente, si tratterà di sopravvivere, trovare altra gente (personaggi caratterizzati molto bene e con un vissuto credibile), rifugi sicuri e via dicendo. Tutto già visto? Forse, a partire dalle abbondanti produzioni dei vari Romero di turno. Ma stavolta sia la bravura degli attori che l'abilità degli sceneggiatori, rendono questo prodotto (telefilm della durata, generalmente, di circa 50 minuti) assolutamente pregevole proprio per le ambientazioni sceniche, la fotografia e i trucchi speciali da urlo.

Misteritalia vi consiglia la visione sia delle due stagioni già trasmesse, sia della terza, ormai arrivata al quarto episodio. Troverete facilmente anche le serie già trasmesse.

Buona visione, specie se amate l'horror intelligente con un pizzico di sana tensione e tanta vernice rossa fresca sparsa ovunque.

the20walki.jpg


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines