Magazine Cultura

Witches of East End, da libro a serie tv!

Creato il 23 marzo 2014 da Chaneltp @CryCalva
Buona Domenica a tutti lettori, mi scuso se in questo periodo non sono stata e non sarò molto presente, ma il quinto anno mi sta togliendo tanto tempo a disposizione T.T non vedo l'ora finisca!
Comunque oggi volevo parlarvi di una serie tv ispirata ad un libro che ho letto e che sicuramente molti di voi conoscono. Sono venuta a conoscenza di essa grazie al blog Ombre Angeliche di Seli *___* e meno male che ho letto il post, perché se no ne sarei rimasta allo scuro e non avrei mai iniziato a guardarla!
Innanzitutto vi parlo del libro, è un libro che in Italia è stato pubblicato dalla Fanucci ed è di una scrittrice che io seguo molto, anche per un'altra sua saga, Melissa De La Cruz.
LE STREGHE DI EAST END Witches of East End, da libro a serie tv!
A volte la vita è fatta di pura magia... a volte c’è solo una possibilità per ristabilire i fragili equilibri fra il bene e il male. E ora tutto dipende dalle Beauchamp. È settembre e le tre donne si sono da poco trasferite a North Hampton. Sulla cittadina sembra regnare la calma; tuttavia, quando la comunità viene sconvolta da morti e scomparse misteriose, e gli occhi di tutti sono su di loro, dovranno decidere da che parte stare e riprendere in mano il loro destino. Da secoli hanno rinunciato ai propri poteri: Joanna può resuscitare i morti, Ingrid prevede il futuro, e Freya ha una pozione magica per ogni pena d’amore. Ora il tempo stringe, ed è giunto il momento di recuperarli... Fra misteri, forze oscure da placare, sensualità e vero amore, si muove questa avventura dal ritmo incessante e irresistibile.


Io lessi questo libro tanto tempo fa e non ricordo molto della storia, però ricordo che mi era piaciuto parecchio, come d'altronde mi era piaciuta la saga precedente dell'autrice. Ricordo che era stata una lettura molto leggera e piacevole, ora con questa scusa voglio andare a riprenderlo per una rilettura e magari questa volta vi scrivo anche la recensione xD  Witches of East End, da libro a serie tv!
Il 29 Agosto scorso è uscito anche il capitolo successivo "Il bacio della strega", ancora purtroppo non ho avuto modo di acquistarlo, ma spero di averlo presto tra le mani!
Ora voglio parlarvi della serie tv...
Ho iniziato a vederlo la scorsa settimana e ancora sono a metà, perché essendo poche puntate (10) della prima stagione, voglio godermelo e quindi preferisco patire e guardarlo piano piano. Ancora non si sa molto della seconda stagione, ma pare che sia stata confermata, lo spero! Le poche puntate che ho visto mi stanno piacendo molto, nonostante non sono proprio gli stessi avvenimenti del libro. Gli attori secondo me sono perfetti e riescono alla perfezione a svolgere il loro ruolo, ovviamente non mancano i maschi super fighi xD insomma vi consiglio di vederlo è davvero bello e ben fatto!
Witches of East End, da libro a serie tv!

Joanna Beauchamp è una strega che vive nella remota cittadina di East Haven con le figlie Freya e Ingrid, entrambe ignare del segreto nascosto dalla propria famiglia. Joanna è immortale, ma è costretta a convivere con una maledizione che fa sì che le sue due figlie muoiano prima di arrivare ai trent'anni, per poi rinascere subito dopo a distanza di poco tempo l'una dall'altra. Quando Wendy, sorella di Joanna, arriva in città per metterla in guardia da un imprecisato potente e vecchio nemico, quest'ultima si ritrova costretta a svelare alle figlie la loro vera identità, che entrambe erano comunque in procinto di scoprire.

PERSONAGGI PRINCIPALI: 

Witches of East End, da libro a serie tv! JOANNA BEAUCHAMP È una strega immortale, molto potente e piena di grandi potenzialità magiche. Insegna arte e ha due figlie, Ingrid e Freya, a cui vuole molto bene e che vuole proteggere a tutti i costi. Ha qualche oscuro segreti che non vuole far scoprire al resto della sua famiglia.
Witches of East End, da libro a serie tv!
WENDY BEAUCHAMP È la sorella di Joanna, in grado di assumere le sembianze di un gatto, la quale può usufruire di nove vite. È una strega i cui poteri sono guidati dagli impulsi e dall'istinto, infatti molto spesso ne fa uso senza rendersi conto delle conseguenze; è una abile strega voodoo e la sua specialità sono gli amuleti. Si innamorerà di Leo, un cacciatore di farfalle.
Witches of East End, da libro a serie tv! FREYA BEAUCHAMP È la figlia più giovane di Joanna, la quale lavora come barista. È una ragazza romantica ed emotiva, ma anche forte, coraggiosa e determinata. I suoi poteri derivano dai forti sentimenti; è capace di leggere le auree di chi le sta intorno, ha il dono della preveggenza ed è un'ottima preparatrice di pozioni. È fidanzata con Dash Gardiner, ma è anche attratta dal fratello, Killian.
Witches of East End, da libro a serie tv! INGRID BEAUCHAMP È la figlia maggiore di Joanna, bibliotecaria intelligente, riflessiva, creativa molto timida e introversa. Ha poca fiducia in se stessa anche se non conosce bene tutte le sue potenzialità. È una strega molto dotata e i suoi poteri derivano dalla sua strabiliante inventiva e dal suo ingegno. Ha un'ampia conoscenza delle formule magiche del Grimorio di famiglia ed ha la capacità di creare nuovi e potenti incantesimi. Mentre in questa vita lei è una persona onesta e per bene, in una delle sue vite precedenti era devota al male e questo la spaventa molto.
I BELLOCCI DELLA SITUAZIONE: Witches of East End, da libro a serie tv!
KILLIAN GARDINER (Daniel Di Tomasso) È il fratello di Dash, verso il quale Freya si sente reciprocamente attratta.
Witches of East End, da libro a serie tv!
DASH GARDINER (Eric Winter) È il fidanzato di Freya.
Nella serie tv troverete altri personaggi secondari che avranno anche un ruolo importante nei vari eventi. A me come dicevo sono piaciuti parecchio, penso che la scelta degli attori sia perfetta. Conoscevo soltanto l'attrice che interpreta Freya, ma anche gli altri sono davvero bravi come attori! Insomma diciamo che mi sono fissata con la serie tv, lo ammetto!
Qualcuno di voi conosce o il libro o la serie tv? Che ne pensate?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines