Magazine Media e Comunicazione

X factor – resoconto terza puntata

Creato il 22 settembre 2010 da Stevblog
X factor – resoconto terza puntata

Ed eccoci qua, con l’appuntamento post-puntata. Escono i Borghi Bros, dopo un ballottaggio nella categoria gruppi con gli Effetto Doppler.  Restano dentro Nevruz Joku, nonostante confermi di essere anni luce dietro gli altri (ma la gente vota il personaggio, non il cantante) e resta dentro Stefano Filipponi nonostante una interpretazione nella media su un pezzo medio, con l’effetto sorpresa ed emozione già finito.  Elio sembra essere il protagonista assoluto di X Factor con quattro cantanti in concorso, visto che nella selezione per inserire un nuovo artista il pubblico ha scelto la sua rappresentante,Cassandra Raffaele.

DONNE UNDER 24

X factor – resoconto terza puntata

DORINA LEKA – Un’emozione da poco (Anna Oxa)

A quanto pare la litigata ha fatto bene, sia per loro, sia mediaticamente. Canzone bellissima, cantata altrettanto bene. Staremo a vedere le prossime scelte per lei. VOTO: 7.5

UOMINI UNDER 24

X factor – resoconto terza puntata

DAVIDE MOGAVERO – I feel the earth move (Carol King)

Il discorso è sempre quello: se non si conosce il brano lo si interpreta senza modelli o preconcetti. Lui infatti si libera, ci mette energia e grinta. E’ molto credibile, sicuramente uno di quelli che rientra meglio nei parametri del cantante di X Factor.  VOTO: 7.5


X factor – resoconto terza puntata

RUGGERO PASQUARELLI - Tu vuò fà l’americano (Renato Carosone)

Me sta a stancà. Mi dispiace ma è come se in tre puntate avesse cantato la stessa canzone. Il remix non mi piaceva prima e tantomeno mi è piaciuto cantato da lui. NO NO e NO! VOTO: 5


X factor – resoconto terza puntata

STEFANO FILIPPONI - Buonanotte fiorellino (Francesco De Gregori)

Sembra che la Mara sta giocando facile con lui. Punta sull’emozione. Mi ripeterò ma verrà maciullato dal tritacarne mediatico una volta uscito da X factor. A mio avviso la canzone non era adatta a lui. VOTO: 6

OVER 25

X factor – resoconto terza puntata

NATHALIE GIANNITRAPANIPiccolo uomo (Mia Martini)

Il pezzo le calza a pennello, oltretutto senza cadere nell’imitazione di Mia Martini. VOTO: 9.5






X factor – resoconto terza puntata

MANUELA ZANIERI’ll never fall in love again (Burt Bacharach)

Non lo nego, a me lei piace. Poteva fare a meno di travestirsi da Elio. La prossima volta vorrei vederla scatenata al massimo. VOTO: 9

X factor – resoconto terza puntata

NEVRUZ JOKU - Lythium (Nirvana)

N.P.

GRUPPI VOCALI

X factor – resoconto terza puntata

KYMERAPolvere (Enrico Ruggeri)

Non strafanno sul pezzo di Ruggeri ed anzi l’arrangiamento permette loro  di offrire una interpretazione sobria e misurata, senza fronzoli, senza sovrastrutture. Finalmente convincenti. VOTO: 8

BALLOTTAGGIO:

X factor – resoconto terza puntata
X factor – resoconto terza puntata


Vincono gli Effetto Doppler.

A mio avviso, il ballottaggio ci stava. A me personalmente non sono mai piaciuti particolarmente entrambi questi gruppi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog