Magazine Cinema

X-Men: L'inizio

Creato il 15 giugno 2011 da Bunnymunro @_BunnyMunro_
di Matthew Vaughn, con James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Kevin Bacon, Rose Byrne, January Jones, Usa, 2011.
X-Men: L'inizioPremetto di non avere mai letto (ahimé) un fumetto di X-Men, della mitica casa editrice statunitense Marvel, né di avere mai visto gli altri film sugli X-Men, usciti nel corso degli anni. Insomma conosco qualcosina, e in modo vago, della storia. Per cui non sapevo neanche bene come accostarmi ad un film del genere. Tuttavia amando comunque il mondo comics e cercando di scoprire sempre nuovi generi (anche cinematografici) ho deciso di guardare questo film.
E' ormai risaputo che i fumetti stanno sempre di più invadendo i cinema mondiali e bisogna ammettere che portare su schermo un fumetto, che per definizione ha tempi e spazi diversi da tutte le altre forme letterarie, non è affatto facile... ma neanche impossibile. Come è stato per Scott Pilgrim versus the world, che ha fatto impazzire per la sua forma narrativa, anche X-Men: L'inizio, secondo me, è un buon film con il giusto ritmo, sempre incalzante e ritmico, ottimo anche per chi non conosce esattamente la storia. Spiega le origini del mito e di come Charles Xavier/Professor X abbia conosciuto Erik Lehnsherr/Magneto, dei loro poteri e dell'esistenza di altri come loro: i mutanti. Insieme per sconfiggere Shaw (Kevin Bacon) e poi divisi verso due strade distinte e separate. Xavier che rappresenta la ragione, la scienza, colui che col buon senso cerca di far sussistere umani e mutanti e Magneto che delinea la vendetta, la ribellione, in nome di ciò che ha vissuto, ma anche contro un'umanità pronta ad eliminare i mutanti. Da che parte stare? Siamo già tutti pronti per il seguito, per capire come si evolveranno le cose.
Il film prende forma negli anni '60, gli anni della guerra fredda e delle sempre forti tensioni tra Russia e Stati Uniti. L'epoca delle scoperte spaziali, l'era in cui viene fuori l'esistenza dei mutanti. Gli anni '60 ben figurati da Emma Frost (January Jones, la bella di Mad Men e vista anche di recente in Unknown-senza identità), che con i suoi abiti e acconciatura mi ha portato alla mente le atmosfere di Star Trek. Da segnalare anche la candidata al premio Oscar Jennifer Lawrence, tanto amata in Un gelido Inverno, qui non del tutto convincente, nel senso che non mi è piaciuta nei panni di un' avatar-mutante. Comunque sia Vaughn confeziona un film molto godibile, dopo il suo precedente e sempre gustabile Kick-Ass e se vi state chiedendo da che parte stare, io dico:
"Erik se non sbaglio."
"Preferisco...Magneto!"
3/5

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Repo men

    Repo

    La trama (con parole mie): In un futuro prossimo una megacorporazione gestisce il mercato degli organi artificiali garantendo salute e prosperità ad un mucchio... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Repo Men

    Repo

    VOTO 7,5PRESENTI SPOILERCorazza lucente che gronda sangue e anima nera, anzi nerissima. Questo è Repo Men, originale sci-fi con quel qualcosina in... Leggere il seguito

    Da  Giuseppe Armellini
    CINEMA, CULTURA
  • X-Men: First Class i trailer di Havok, Banshee, Bestia e Mystica!

    Mtv ha pubblicato in esclusiva mondiali tre trailer dedicati ognuno a un personaggio del nuovo X-Men: L’inizio di Matthew Vaugh. Leggere il seguito

    Da  ////
    CINEMA, CULTURA
  • X-Men: First Class

    X-Men: First Class

    Ah, la prima elementare. C’era quello altissimo che ora gioca a basket, c’era quello ciccione che ora è un bel ragazzo, c’era quello che non avrebbe imparato... Leggere il seguito

    Da  Jackragosa
    CINEMA, CULTURA
  • x-men: l’inizio

    x-men: l’inizio

    X-MEN: FIRST CLASS (Usa 2011) Dunque, cominciamo col dire che questo prequel alla saga degli X-men non è affatto male: tamarro quanto basta, incalzante, non... Leggere il seguito

    Da  Albertogallo
    CINEMA, CULTURA
  • X-Men: L’inizio

    X-Men: L’inizio

    Dunque, l’ultima volta che abbiamo avuto modo di vedere sul grande schermo i mutanti della serie X-Men, fumetto Marvel a firma dell’infallibile duo costituito d... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Virago Classic way

    Virago Classic

    Yamaha XV 750 Virago by Classic Way Classic Way Atelier - Guimarães, Portugal Leggere il seguito

    Da  Inazumaluke
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI

Magazines