Magazine Attualità

Yara Gambirasio: killer maschio, giovane e del brembatino? nuove ipotesi

Creato il 13 agosto 2011 da Yellowflate @yellowflate

Yara Gambirasio: killer maschio, giovane e del brembatino? nuove ipotesiYara Gambirasio: caso aperto! Un caso da letteratura questo è ormai certo, un caso di quelli che fa parlare e lambicare il cervello a milioni di investigatori ma che non riesce ad essere risolto. Yara Gambirasio, probabilmente morta assiderata a causa dello stordimento dovuto ad una pietra, non ha sul corpo troppe tracce di DNA come invece pareva. Inutile dunque continuare a frugare quelle immense banche dati create in questi mesi con quasi infiniti profili genetici. Poi l’ulteriore lettera anonima che potrebbe addirittura essere una ulteriore prova sulla presenza di un “mostro” a Brembate Sopra. Infatti dai particolari che emergono nella lettera, l’assassino sarebbe quindi uno dei circa 8000 abitanti o qualcuno che frequenta assiduamente la zona per motivi di lavoro o altro. In alcune tracce di dna prelevate a persone di Brembate di Sopra e delle zone vicine sarebbero state rilevate delle somiglianze con le quattro ritrovate sul corpo della tredicenne. Affinità che riguardano il cromosoma Y, quello che determina il sesso maschile e che si trasmette identico di padre in figlio. Anche questa pista però, non ha portato ancora ad un nome o ad un volto.

La probabilità che l’assassino sia a Brembate Sopra o che comunque sia un assiduo frequentatore è molto alta eppure con il trascorrere dei mesi diventa sempre più difficile trovarlo.

A breve il nostro spazio vi proporrà alcune ricostruzioni alternative.

Related content:

  1. Yara Gambirasio l’autopsia svela nuovi particolari sul tragico delitto
  2. Ombre delle ‘ndrine sul delitto di Yara Gambirasio
  3. La simbologia sui corpi di Yara Gambirasio e Melania Rea. Satanismo? Poteri occulti? Sette esoteriche?
  4. Ho ucciso Yara, la conoscevo due mesi. Mitomane? Pedofilo?Sciacallo?
  5. Nuove tracce per il delitto della piccola Yara: si indaga su Facebook
Better Related Posts Plugin

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :