Magazine Cinema

- k i l l s h o t -

Creato il 30 ottobre 2010 da Lorant88
- K I L L S H O T -
Regia: John Madden
Interpreti: Mickey Rourke, Diane Lane, Thomas Jane, Joseph Gordon Levitt, Rosario Dawson
Fotografia: Caleb Deschanel
Montaggio: Mick Audlsey, Lisa Gunning
Carmen e Wayne Colson sono sull’orlo del divorzio quando diventano i testimoni chiave per incastrare un pericoloso criminale. La coppia viene inserita nel programma federale di protezione testimoni, cambiano nome e città. Nonostante le preoccupazioni del caso, i due non sono affatto al sicuro.
 Un killer professionista e un giovane criminale psicopatico sono sulle loro tracce. La caccia è aperta.John Madden è uno di quei registi da cui puoi aspettarti un capolavoro, mettendo da parte l'oscar vinto per Shakespeare in love e Il mandolino del capitano Corelli con uno splendido Nicolas Cage.
Grazie alla presenza di Mickey Rourke, reduce dal soffertissimo successo di The Wrestler del buon Darren, nei panni di un killer con il sangue indiano, Killshot risulta un film intrigante e accattivante, proprio nel suo rispettare completamente le regole del genere.
- K I L L S H O T -Tratto da un testo del 1990 di Elmor Leonard (a cui dobbiamo, fra le altre cose Jackie Brown, oltre che tanti romanzi) che ripercorre le strade del cinema noir puro; Killshot è un piccolo film estremamente ben scritto, senza la presunzione di essere un capolavoro, ma capace di creare una forte tensione emotiva per tutta la sua durata.
- K I L L S H O T -Mickey Rourke conserva l’aria sfatta e disillusa che lo ha caratterizzato nel film di Aronowski, trasformandosi in un villain con un certo fascino e dalla ferrea morale. Il meccanismo narrativo è piuttosto elementare ma sempre funzionale, due criminali molto diversi fra loro si trovano (per convenienza) a lavorare insieme (Joseph Gordon Levitt, il collega di Di Caprio in Inception è mostruosamente bravo. Marito e moglie, sull’orlo del divorzio, sono testimoni involontari di un omicidio e per questo vengono inseriti nel programma di protezione.- K I L L S H O T -
Si scatena così una caccia all’uomo che non finire diversamente che con la morte di una delle due parti. Ottimo il cast dei comprimari, con una splendida Rosario Dawson in una piccola parte. Lunga vita al cinema di genere, quando mantiene le promesse.I diritti cinematografici del romanzo di Leonard furono acquistati dalla Miramax nel 1997, come regista fu scelto subito John Madden mentre in produzione avrebbe dovuto esserci la firma di Quentin Tarantino, in quanto la pellicola è simile al suo stile, sopratutto nei dialoghi.
Nell’arco di dieci anni è cambiato un po’ tutto, tranne il nome del regista.
P.S.: Il personaggio di Richie Nix ricorda a grandi linee la follia geniale di Juliette Lewis nel capolavoro di Stone Natural Born Killers.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Emilio Vedova “ M O N O T I P I ”

    Emilio Vedova

    Milano - 18 NOVEMBRE – 18 DICEMBRE 2010La Galleria Dep Art presenta per la prima volta a Milano una selezione di Monotipi di Emilio Vedova, realizzati nel... Leggere il seguito

    Da  Fasterboy
    ARTE, CULTURA
  • L”avventura in Bulgaria

    L”avventura Bulgaria

    Prosegue il diario di viaggio-avventura verso la Bulgaria (v. post precedente).La compagnia ora si è ricongiunta e possiamo prendere con tranquillità l’aereo pe... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • L´africa delle meraviglie

    L´africa delle meraviglie

    Arti africane nelle collezioni italiane Palazzo Ducale - Sottoporticato Castello D´Albertis. Museo delle Culture del Mondo. Museo delle Musiche dei Popoli ... Leggere il seguito

    Da  Catone
    CULTURA
  • Caramel(l)e

    Caramel(l)e

    L’inverno sta rapidamente giungendo alla sua fine, ma prima che il caldo della primavera e il sudore dell’estate mi impongano dei piatti estivi c’è ancora... Leggere il seguito

    Da  Fabsound
    CULTURA
  • L’intervista

    L’intervista

    Titolo: L’intervista Autore: Stefano Pastor Genere: Thriller Casa Editrice: Montag Pagine: 212 Prezzo: 16,00€TRAMA A Rocciaverde, un piccolo paese, l’undicenne... Leggere il seguito

    Da  Ayameazuma
    CULTURA, LIBRI, TALENTI
  • Recensione – I Figli del Serpente di G. L. Barone

    Recensione – Figli Serpente Barone

    Titolo: I Figli del Serpente (isbn:9788864900063) Autore: G.L. Barone Serie: // Edito da:A. Car.Edizione Prezzo: 18,00€ Genere: Adult, Thriller, Romanzo... Leggere il seguito

    Da  Ayameazuma
    CULTURA, LIBRI, TALENTI