Magazine Curiosità

13 e 14 dicembre, le Geminidi, le stelle cadenti invernali

Creato il 10 dicembre 2011 da Astrofilicentesi

Siamo giunti al consueto appuntamento invernale con le stelle cadenti.
Molti di voi rimarranno stupiti perché non tutti sanno che le stelle cadenti non si vedono solo nella notte di  S.Lorenzo, il 13 di Agosto, ma le possiamo osservare nel cielo tutto l'anno, con sciami di meteore più o meno attivi.
Gli sciami assumono il nome del radiante, ovvero del luogo da cui prendono origine (ed in particolare si usa il nome della costellazione in cui si trova il radiante)
Lo sciame delle Geminidi, il cui culmine avviene tra il 13 e il 14 dicembre è il secondo sciame più attivo dopo alle Perseidi (le stelle cadenti di S.Lorenzo).
Possiamo infatti scorgere, dalle zone poco illuminate, fino a 100 meteore all'ora.
Come dice il nome dello sciame, queste meteore provengono dal radiante nella costellazione dei gemelli e più precisamente poco a nord della stella Castore.
I gemelli sono una delle costellazioni più importanti del cielo invernale e si possono facilmente riconoscere alla sinistra di Orione, con due stelle molto luminose (Castore e Polluce).  Ma cosa sono in realtà le stelle cadenti?
le chiamiamo "stelle cadenti" per comodità ma in realtà non sono stelle quelle che cadono ma dei frammenti lasciati dal passaggio di una cometa (o da un asteroide come nel caso delle Geminidi).Quando la terra passa attraverso la scia di frammenti lasciati da questi corpi essi entrano in contatto con la nostra atmosfera e bruciano creando quell'effetto di scia luminosa che vediamo nel cielo.
Le Geminidi sono frammenti lasciati dall'asteroide Fetonte (scoperto nel 1983) che probabilmente, in passato ha avuto uno scontro oltre l'orbita di Marte e quindi ora si porta dietro queste scie di detriti.
Essi impattano con la nostra atmosfera molto lentamente (circa 35 km/s) e quindi si possono osservare più facilmente.
La Luna quest'anno purtroppo disturberà la visione perché il 13 e il 14 sorgerà alle ore 22 e quindi illuminerà il cielo impedendoci di osservare le meteore più deboli.
Vi invitiamo comunque a volgere li occhi al cielo e ad esprimere i vostri miglior desideri. Il nostro Osservatorio Astronomico a Cento sarà aperto dalle ore 20:30 alle 23:30 in occasione dell'evento il mercoledì 14.Antonella - Astrofili Centesi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines