Magazine Opinioni

149. noi, ragazzi di oggi noi

Creato il 15 febbraio 2015 da Mavi

A questo festival mancavano solo Gava e De Mita in prima fila. Claudio Villa ha vinto: i suoi tre figli naturali hanno riproposto un brano del papà; Cochi e Renato in una brutta imitazione di Biaggio e Mandelli; la brava Annalisa ha dato un tocco di Milva al suo look; Nina Zilli ha riproposto un classico della musica soul americana; Anna Tatangelo che ogni anno mette su 10 anni, bella ed elegante, è la dimostrazione che non basta cantar bene sotto la doccia per essere un cantante; Nek è rimasto agli anni 80 in tutti i sensi; Lara Fabian non deve aver avvertito il passare degli anni, era tutto così vecchio e prevedibile! Marco Masini sempre più triste; Malika brava, ma potrebbe fare di più; tutto il resto è ... noia, gisto per restare nel periodo storico. Qualche canzone non male c'era, ma niente di originale. Adesso non ci resta che trascorrere una sana domenica in famiglia, guardando Domenica in, 90o minuto e stasera magari andare al cinema a vedere Kramer contro Kramer!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog