Magazine Cultura

#1anno50libri: facciamo il punto

Creato il 01 luglio 2014 da Bea23
quanti libri leggi in un anno

quanti libri leggi in un annoMetà 2014 se n’è già andato, per non dire che è volato, ed è tempo di bilancini. Ecco il punto della situazione, per quanto riguarda le mie letture.

Ho volutamente escluso i libri “per lavoro” (Alessandra Farabegoli & Co.) stilando una lista dei libri “di piacere” letti nei primi sei mesi dell’anno. Di quasi tutti trovate la recensione sul blog (per i più pigri ho inserito il link diretto).

Voi come siete messi? Quanti libri avete letto da gennaio a giugno? Avete già individuato il vostro preferito?



  1. Prep – Curtis Sittenfeld
  2. Open – Andre Agassi
  3. Luce 2: Il cammino dei giganti – Silvia Sacco Stevanella
  4. La mia Africa – Karen Blixen
  5. Ragazze di campagna – Edna O’Brien
  6. L’ombra del sicomoro – John Grisham
  7. Amore, ecc. – Julian Barnes
  8. E se poi mi innamoro, pazienza – Erika Favaro
  9. Due gradi e mezzo di separazione – Domitilla Ferrari
  10. Come diventare ricchi sfondati nell’Asia emergente – Mohsin Hamid
  11. Wondy – Federica Del Rosso
  12. Via dalla pazza folla – Thomas Hardy
  13. Il bar sotto il mare – Stefano Benni
  14. Il cardellino – Donna Tartt
  15. Cronaca di una morte annunciata – Gabriel Garcia Marquez
  16. Vino rosso tacco 12 – Adua Villa
  17. Non è più come prima – Massimo Recalcati
  18. Le notti bianche – Fedor Dostoevskij
  19. Grazie – Daniel Pennac
  20. L’ufficiale e la spia – Robert Harris
  21. Per tutti gli sbagli – Irene Cao
  22. Il richiamo del cuculo – Robert Galbraith
  23. La mia Londra – Simonetta Agnello Hornby
  24. La distanza da Helsinki – Raffaella Silvestri
  25. Tardi ti ho amato – Ethel Manin
  26. Il secondo momento migliore – Valentina Camerini
  27. Una notte ho sognato che parlavi – Gianluca Nicoletti
l'angolo dei libri

Inserisci la tua mail per ricevere tutti gli aggiornamenti da L'angolo dei Libri

E-mail Ogni quanto vuoi ricevere notizie? Una volta al giorno Riassunto settimanale

*Privacy


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :