Magazine Cultura

22-24 ottobre 2010: NERONE

Creato il 20 ottobre 2010 da Sarettacecia

Inizia finalmente la stagione in abbonamento del Teatro Stabile Sloveno. Venerdì 22 e sabato 23 ottobre alle ore 20.30 e domenica 24 alle ore 15.oo andrà in scena:

NERONE

 

22-24 ottobre 2010: NERONE

foto Peter Uhan

 

Andrej Rozman Roza, Davor Božič

regia Matjaž Zupančič, musiche Davor Božič

Teatro nazionale Drama, Ljubljana

Pop-rock opera sulla carriera politica e canora  del famigerato imperatore romano.

Il nuovo musical di ambientazione storica è stato realizzato su testo di Andrej Rozman Roza, scrittore e autore teatrale tra i più originali ed eclettici del panorama contemporaneo sloveno. Il trattamento della storia non è nuovo nella produzione di questo autore che ha già toccato vicende del passato facendo dell’ironia la sua personale sigla stilistica. L’antica Roma è in questo caso una sorta di archetipo nel quale si riflettono molti modelli successivi e problematiche legate ai governanti e ai loro sottoposti fino ai giorni nostri.

 

22-24 ottobre 2010: NERONE

foto Peter Uhan

 

La storia di Nerone, uno dei più screditati imperatori di tutti i tempi e molto probabilmente tra i maggiori responsabili della caduta dell’impero romano, è una vicenda al tempo stesso divertente e crudele, soprattutto molto affine, con amaro umorismo, a situazioni dei tempi moderni dove oltre ai politici vengono celebrati personaggi nei quali più del talento o dei meriti contano l’audacia e l’impatto mediatico.

Sulla base di ricerche storiche confluite nel testo, Roza ha rivelato nella figura di Nerone l’ideale di un autocrate senza scrupoli che in questo caso dimostra anche ambizioni artistiche. A questo tipo di governante non interessa tanto il governo stesso quanto la popolarità e l’affermazione presso il pubblico più ampio. Convinto dei propri molti talenti e preoccupato soprattutto della fama, Nerone abusa del potere affidatogli, come gli viene rimproverato dal maestro Seneca. L’imperatore vuole distruggere tutto per ricostruire ogni cosa più grande e più bella, soprattutto il monumento a se stesso. La sua immagine della tragedia come la più alta forma d’arte diventa una lezione crudele, tragicomica, autoironica sul tramonto di una dinastia.

Le musiche di Nerone sono state scritte da Davor Božič, giovane musicista che ha già al suo attivo altri musical,

22-24 ottobre 2010: NERONE
colonne sonore per film e trasmissioni televisive. La regia è stata firmata da Matjaž Zupančič, le coreografie da Tanja Zgonc. Il grande cast comprende alcuni dei nomi di spicco del panorama teatrale sloveno: Nerone è il popolare attore Jurij Zrnec, la mamma dell’imperatore Agrippina è interpretata dalla spumeggiante Polona Vetrih, il ruolo di Poppea è affidato a Pia Zemljič, il filosofo Seneca è Janez Hočevar, Saša Tabakovič è invece il prefetto della guardia pretoriana.

La biglietteria del TSS sarà aperta dalle 17.00 all’inizio degli spettacoli serali e domenica un’ora prima dell’inizio per ritirare o acquistare abbonamenti e biglietti.

LINK UTILI:

22-24 ottobre 2010: NERONE



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog