Magazine Cultura

3 storie in 303 parole

Creato il 19 gennaio 2011 da Willoworld

101 Parole è un progetto di scrittura creativa per composizioni brevissime (101 parole appunto). Tutti possono parteciparvi, basta inviare le storie a [email protected] Naturalmente devono essere di esattamente 101 parole.

Eccone tre, pescate a caso…

3 STORIE IN 303 PAROLE
INCUBI

di Fida

Betty era una ragazza giovane e bella da mozzare il fiato: capelli biondi e vaporosi, labbra carnose e pelle candida.
La sua era una vita da regina; amava la perfezione e ne faceva il suo vanto.
Eppure, c’era un neo, un imperfezione che rattristava la sua vita: la notte, ogni notte, si alzava di scatto per un incubo che le interrompeva le otto ore di sonno.
Quella notte successe di nuovo: si alzò, gettò via la maschera occhi rinfrescante e lenitiva e tremante si guardò le mani. L’unghia, quella dell’indice, era ancora lì, non si era rotta fortunatamente.

3 STORIE IN 303 PAROLE
L’OCCHIO PRIVATO

di Morgendurf

Una vibrazione musicale attirò la sua attenzione.
Roberto sotto la doccia, guardò il display illuminarsi.
“Ti penso, baci.”
Un nome femminile per un sms, ad un’ora improbabile per un amico, un collega, un cliente.
Simulare indifferenza per giorni, attivarsi con le amiche, ottenendo informazioni su colei che portava il suo stesso nome.
Sapeva quasi tutto: età, indirizzo, sposata, una figlia.
Gli unici tasselli mancanti: la professione ed il volto.
Un giorno le disse che doveva scendere in città, una riunione nella sede centrale.
Partì prima di lui, attese davanti alla casa dell’altra.
Lo vide suonare un campanello ed entrare.

3 STORIE IN 303 PAROLE
IL TERAPISTA

di GM Willo

Mirella veniva da me ogni venerdì pomeriggio, dopo il corso di danza. La facevo accomodare sul divano, mentre io rimanevo dietro la scrivania ad osservare dalla finestra i platani del viale. Mi parlava del lavoro che odiava, delle amiche gelose e del suo uomo che la tradiva. Alla fine della seduta scoppiava sempre a piangere, ed io accorrevo all’istante coi fazzolettini. La consolavo parlandole dei suoi progressi, poi fissava un nuovo appuntamento con la mia segretaria.
Sullo stesso divano, una sera di giugno, Mirella ed io facemmo l’amore. Non fu un gesto professionale, il mio, ma la feci sentire subito meglio.

3 STORIE IN 303 PAROLE
Add to Facebook
Add to Digg
Add to Del.icio.us
Add to Stumbleupon
Add to Reddit
Add to Blinklist
Add to Twitter
Add to Technorati
Add to Yahoo Buzz
Add to Newsvine
3 STORIE IN 303 PAROLE


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • parole, parole, parole...

    parole, parole...

    Qui l'intervista rilasciata a Foggia alla rivista Stato Quotidiano. Qui invece quella rilasciata a PugliaLibre. Enjoy. Leggere il seguito

    Da  Omar
    CULTURA
  • Storie

    Storie

    “Oggi, 18 dicembre dell'anno XVII dell'Era Fascista, nasce il più giovane comune del Regno d'Italia”Con queste parole Benito Mussolini inaugurava, nel 1938, la... Leggere il seguito

    Da  Valepi
    CULTURA, RACCONTI
  • Esce in libreria le parole tra di ...

    Esce libreria parole

    ESCE IN LIBRERIA LE PAROLE TRA DI NOI (The Mountain Between Us), di Charles Martin - CORBACCIO EDITORE Un aereo da turismo cade sulle montagne innevate dello... Leggere il seguito

    Da  Isn't It Romantic?
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Parole? Parole!? Parole!

    Chiaramente non sto qui a scrivervi di Mina e della sua carriera, ma un sottofondo di “parole parole parole” non sarebbe una scelta errata! Leggere il seguito

    Da  Abattoir
    CULTURA
  • In Rai con Andy e Alessio Bertallot, di SKull ed altre storie...

    Andy Alessio Bertallot, SKull altre storie...

    Beh, che dire, un paio di giorni di latitanza... in giro su e giù per l'Italia a rincorrere il tempo che non basta mai!Ma andiamo per gradi ed in ordine... Leggere il seguito

    Da  Roberto Milani
    ARTE, CULTURA
  • Elio e Le Storie Tese in concerto

    Elio Storie Tese concerto

    A Settembre Elio E Le Storie Tese si esibiranno in concerto nelle città di Verona, Milano, Macerata, Cagliari e Alghero. Ecco le date: 3 Settembre, Verona 5... Leggere il seguito

    Da  Robj
    CONCERTI E FESTIVAL, CULTURA, MUSICA
  • Parole

    Parole

    La parola è la via capitale della nostra comunicazione, è segno di vita e di comunione ma è anche radice di odio e di morte. E allora una volta ogni tanto... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA

Magazine