Magazine Cultura

6-10 ottobre 2010: SHAKESPEARE – THE MAN FROM STRATFORD

Creato il 03 ottobre 2010 da Sarettacecia

Inizia il 6 ottobre alle ore 20.30 la stagione del Politeama Rossetti con6-10 ottobre 2010: SHAKESPEARE – THE MAN FROM STRATFORD

SHAKESPEARE – THE MAN FROM STRATFORD

Di: Jonathan Bate
Scene e regia di Tom Cairns
Produzione: Howard Panter for Ambassador Theatre Group and Assembly Theatre, with Marshall Cordell and Act Productions
Interpreti: Simon Callow

6-10 ottobre 2010: SHAKESPEARE – THE MAN FROM STRATFORD
Affidata a un attore inglese,che reciterà in lingua originale, Shakespeare – The Man from Stratford è una commedia inedita, diretta da Tom Cairns e scritta da Johnatan Bate, eminente studioso e autorevole biografo shakespeariano, che ha curato per la Royal Shakespeare Company l’edizione delle opere complete. Un’inaugurazione “fuori dai canoni” ma che lo Stabile ha voluto declinare in questi termini per ragioni molteplici. Innanzitutto il desiderio di aprire entrambi i cartelloni dedicati alla prosa con un grande omaggio alla figura dell’attore: Franco Branciaroli alla Sala Bartoli e sul palcoscenico del Politeama Rossetti lo straordinario Simon Callow. Poi il tributo al genio di Stratford on Avon, che fu drammaturgo e a propria volta attore. Infine l’intenzione di offrire al pubblico un’esperienza nuova: ascoltare la prosa in versione originale non deve spaventare (ci saranno comunque i sopratitoli) anzi, è un’opportunità per ampliare l’orizzonte della nostra passione per il teatro, per farci conoscere – oltre ai significati – anche la musicalità, le cadenze, i contrappunti, le armonie che un autore ha voluto infondere al proprio testo…
Simon Callow ci donerà tutto questo, protagonista di una serata memorabile. Il grande pubblico non farà fatica a riconoscerlo nei ruoli principali di tanti film di successo: Amadeus,Camera con vista, Quattro matrimoni e un funerale, Il fantasma dell’Opera, Shakespeare in love, Christmas Carol… Ma in Italia non si conoscono ancora “dal vivo” la sua intensità espressiva, il suo eclettismo, la forza drammatica e la capacità di trascolorare nell’ironia, la pulizia del suo gesto… Lo spettacolo che lo conduce a Trieste – sua prima e sola piazza italiana – e che prima figurerà in cartellone al Festival di Edinburgo, nasce sulla linea del suo successo mondiale, The Mystery of Charles Dickens, replicato dal West End a Broadway, dall’Australia al Canada. In The Man from Stratford ci restituirà il profilo di Shakespeare uomo e quello dell’artista, interpretando i brani più celebri della drammaturgia del Bardo, i suoi personaggi più amati, e dando voce ad altri ricordi, aneddoti, ritratti di grande suggestione.

——————————————————–

Il Teatro Stabile regionale costruisce – a corollario di tale inaugurazione – alcune iniziative di approfondimento: innanzitutto, martedì 5 ottobre alle ore 17.30, una prolusione allo spettacolo, condotta da Peter Brown. Il direttore della British School di Trieste – un appassionato e preparato studioso shakespeariano – è già noto al pubblico dello Stabile per le sue conferenze in materia e anche questa volta, ci aiuterà a capire ed apprezzare lo spettacolo che sarà in scena alla sala Assicurazioni Generali del Politeama Rossetti.
Giovedì 7 ottobre alle 17.30 un incontro vedrà invece protagonisti lo stesso Simon Callow e Franco Branciaroli (che interpreterà “Don Chisciotte”, il primo appuntamento in scena alla Sala Bartoli): assieme al direttore Antonio Calenda si confronteranno e discuteranno del ruolo e della figura dell’attore nel teatro contemporaneo. La conversazione sarà mediata nuovamente da Peter Brown.
Entrambi gli appuntamenti si terranno al Politeama Rossetti alle 17.30, saranno a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

LINK UTILI:

6-10 ottobre 2010: SHAKESPEARE – THE MAN FROM STRATFORD



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Marilyn's Man

    Marilyn's

    "Marilyn's Man" racconta la Monroe attraverso gli occhi dell'unico uomo che conobbe fino in fondo Norma Jean Baker, prima che si trasformasse nel... Leggere il seguito

    Da  Sophielamour
    CINEMA, CULTURA, LIFESTYLE
  • “Dead Man Walking”

    “Dead Walking”

    1995: Dead Man Walking di Tim Robbins Tratto dalla omonima autobiografia -pubblicata in Italia da Bompiani- di suor Helen Prejean (appartenente alle Sisters of... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA, FILM DRAMMATICO
  • Venerdì 28 maggio - Serata conviviale dedicata a SHAKESPEARE

    Venerdì maggio Serata conviviale dedicata SHAKESPEARE

    Una serata conviviale concluderà il mese di maggio di Caffè Letterario. Venerdì 28 maggio alle ore 20,30 nella sala conferenze dell’Hotel Ala d’Oro incontro... Leggere il seguito

    Da  Caffeletterariolugo
    CULTURA, EVENTI
  • The Man from London

    from London

    Ancora, nonostante sia arrivato in fondo – per adesso – alla filmografia di Béla Tarr, ancora resto letteralmente attonito dal suo usus scribendi unico, così... Leggere il seguito

    Da  Eraserhead
    CINEMA, CULTURA
  • From paris with love

    From paris with love

    FROM PARIS WITH LOVEdi Pierre Morel Gonfio: come l’espressione di John Travolta, costretto ad inventarsi una faccia senza capelli per rendere credibile il suo... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    AVVENTURA / AZIONE, CINEMA, CULTURA
  • SEASICK STEVE - Man From Another Time[2009]

    SEASICK STEVE From Another Time[2009]

    E' proprio quando ascolti gruppi come Black Keys, Soledad Brothers, Radio Moskow che ti viene in mente un personaggio come Seasick Steve (strano nome che si è... Leggere il seguito

    Da  Restoinascolto
    CULTURA, JAZZ / BLUES, MUSICA
  • Riapre il "royal shakespeare theatre"

    Riapre "royal shakespeare theatre"

    Di Astrid Fataki VIAGGIO NELLA LONDRA SHAKESPEARIANA Le vacanze sono finite, le città si sono popolate di nuovo, ormai è tempo di affrontare un altro anno... Leggere il seguito

    Da  Infoscrivendo
    CULTURA