Magazine Bellezza

A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach

Creato il 11 settembre 2012 da Agwhatsinmybag @whatsinmybag
Facciamo così, oggi parliamo di un rossetto carino carino, ma carino davvero, uno di quelli che ho usato più spesso nel mese d'agosto e che tutt'ora utilizzo con soddisfazione, un colore tra l'altro a cui proprio non davo fiducia e che invece tutto sommato è in grado di regalare soddisfazioni.Il rossetto in questione è di Shaka Beauty, curiose di saperne di più?
A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach
I rossetti di Shaka si presentano in modo abbastanza originale, sono privi di qualsivoglia confezione, sono un po' nudi e crudi per così dire, nel loro fusto nero opaco con giusto la scritta Shaka in lucido su di un lato. Per tirare fuori il rossetto c'è un trucco, bisogna girare la base finché dall'altro lato (quello con il fondo colorato) non spunta fuori lo stick, fatto questo si può estrarre il tutto e finalmente usare il rossetto. La quantità del prodotto non è riportata, la PAO invece è di 18 M.
A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach
Quando mi sono affacciata allo stand Shaka, lato rossetti, di fronte a me c'era una distesa di colori e di finish davvero notevole. Il così detto "imbarazzo della scelta" stava per prendere il sopravvento, dopo il primo momento di confusione ho cominciato ad escludere i rosa ed i rossi, decisamente troppi nel mio cassetto, fino a quando non ho sfiorato il tester di questo rossetto, il 52S Peach della linea Shine, i rossetti semitrasparenti, un favoloso color arancione con mille microglitter ed iridescenze color oro.
Avevo giurato e spergiurato che non sarei caduta nella rete dei rossetti color arancio, che del Tangerine tango non poteva importarmene meno e che mai, MAI avrei indossato un rossetto di tale colore. Ciò accadeva prima di questo rossetto e mi rimangio tutto, come sempre il make up mi sorprende, basta trovare la sfumatura giusta per apprezzare le doti e le possibilità di un dato colore.
A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach
Peach del color pesca non ha proprio un bel nulla, è proprio un bellissimo arancio ruggine caldo, rovente direi, che proprio ricorda i tramonti infuocati e che è cosparso di splendidi microglitter oro ed arancio che creano un effetto iridescenza che è davvero il valore aggiunto di questo colore. Il finish semitrasparente poi gli conferisce quel tocco in più, lo alleggerisce e letteralmente lo sdrammatizza rendendolo un colore portabilissimo e versatile.
La consistenza è leggera, molto morbida ed impalpabile sulle labbra, questo rossetto lascia giusto quel velo di colore che serve, niente di più, per un risultato nel complesso fresco e sbarazzino, ravviva il colore del viso ed è ancora più fantastico se abbinato ad un po' di abbronzatura.
A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach
Come durata devo dire che si difende bene, per quanto non sia affatto un rossetto ad alta tenuta resiste benino per qualche ora lontano da cibo e bevande, dopo un pasto purtroppo se ne va, senza però lasciare residui alcuni, ne di colore, che detto tra noi sono un po' antiestetici da vedere, ne residui di glitter, abbastanza fastidiosi quando si ancorano alle labbra.
A close up on make up n°105: Shaka Beauty, Rossetto Shine n°52S Peach
Nel complesso il rossetto mi è piaciuto abbastanza, ha un prezzo interessante, 5.99€ e delle buone caratteristiche, posso dire che è stato uno dei miei preferiti per questa estate e che ancora per un po' lo utilizzerò con piacere, è un tipo di colore che si sposa bene anche alle tonalità autunnali e fintanto che non tornerò ad essere bianca latticino come mio solito, ancora si sposa bene con il mio incarnato post-vacanza.
Lo consiglio? Lo trovo molto carino, ma il genere deve piacere, sia il colore che il finish, lo trovo molto adatto per la stagione estiva e settembrina e a chi è interessata sicuramente suggerisco di dargli un'occhiata. Alle altre invece, a chi non si sente portata per questo colore, consiglio più che altro di tenere d'occhio l'espositore Shaka e le infinite possibilità che propone per le labbra, se non vi piace l'arancione, troverete sicuramente un colore per voi, la linea shine è davvero meritevole di attenzione.
E voi? voi avete mai provato questo prodotto?
un bacio

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines