Magazine Informazione regionale

A Port’Alba tornano le bancarelle

Creato il 26 luglio 2014 da Makinsud

Port’Alba ritorna a vivere, ovviamente grazie ai libri: sono tornate le bancarelle “mobili” lungo la strada storica dell’editoria.

portalba libri

La foto (tratta da il “Corriere del Mezzogiorno”) lo testimonia: gli espositori sostano lungo la strada, come è sempre accaduto fino a pochi giorni fa, quando la Polizia Municipale contestò ai proprietari l’occupazione abusiva di suolo pubblico. Da quel giorno, scaturì l’incredibile scontro tra gli agenti e il sindaco De Magistris, che si schierò apertamente contro il provvedimento. Anche noi lanciammo l’allarme: Port’Alba, la strada storica dell’editoria di Napoli, rischia la desertificazione libraria. Oggi, qualcosa sembra essere cambiato: le bancarelle sono in realtà poche e sono delle strutture mobili degli stessi librai che, di giorno, le espongono e di notte le riportano all’interno del negozio. Bancarelle con le rotelle, modificate per l’occasione: non tutto torna come prima, quindi, ma il rischio di non vedere più libri a Port’Alba sembra, per ora, scongiurato.

port'alba

Ai librai è stato chiesto di presentare un progetto complessivo al Comune che dovrebbe prevedere una certa uniformità degli espositori ed altre regole che presto conosceremo. Intanto speriamo che sia solo l’inizio di un ritorno alla normalità.

A Port'Alba tornano le bancarelle, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A maggio Pride mediterraneo a Napoli

    maggio Pride mediterraneo Napoli

    Contrariamente a quanta pubblicato in un post precedente, l’Onda Pride del 28 giugno prossimo non riguarderà la città di Napoli. Ce ne scusiamo con i lettori. Leggere il seguito

    Da  Uiallalla
    EVENTI, GAY, INFORMAZIONE REGIONALE, MONDO LGBTQ
  • Marzo a tutto Logrind, serate a Oristano

    Marzo tutto Logrind, serate Oristano

    Da sinistra: Gianluca Macis (Chitarra solista e cori), Danilo Porcu (Batteria e cori), Andrea Carmelita (Voce), Simone Meli (Keyboards), Alessandro Dalla Palma... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • A caso

    Non solo si rischia di far saltare i conti al comune di Roma, ma ora rischia pure di tornare la web tax con tanto di infrazione europea. Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • ... bisognerebbe andare a Fontanellato a piedi

    bisognerebbe andare Fontanellato piedi

    Di solito è in primamavera o estate, ma in reatà a Fontanellato ci si va comunque per due cose. La prima è la stanza affrescata dal Parmigianino all'interno... Leggere il seguito

    Da  Bernardrieux
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA
  • Cosa si mangia a Carnevale a Napoli

    Cosa mangia Carnevale Napoli

    Qualcuno potrebbe dire che ogni scusa è buona per parlare di mangiare e di buon cibo, e forse avrebbe ragione. Poiché è Carnevale proviamo a immaginare il tipic... Leggere il seguito

    Da  Napolidavivere
    EVENTI, INFORMAZIONE REGIONALE
  • A Copenaghen

    Copenaghen

    ADORO passeggiare a Copenaghen. Fra l’altro questa città  è il paradiso della bicicletta, il mio mezzo di trasporto preferito. E’ un piacere riscoprire con mia... Leggere il seguito

    Da  Dragor
    SOCIETÀ
  • Ars Kitchen: a cena a casa dell’artista

    Kitchen: cena casa dell’artista

    Il cibo si sa, è un’arte, ed a Napoli si può andare a cena a casa di un’artista che preparerà una vera “gustosa” performance in diretta streaming, ed in un... Leggere il seguito

    Da  Napolidavivere
    EVENTI, INFORMAZIONE REGIONALE

Dossier Paperblog