Magazine Motori

A Spa Alexander Rossi sostituirà Chilton in Marussia

Da F1news @F1Newsinfo
11 Flares Filament.io Made with Flare More Info"> 11 Flares ×

Alexander_Rossi_Marussia

Alexander Rossi avrebbe dovuto guidare nelle prime prove libere del GP del Belgio, ma il team Marussia nel tentativo di reperire fondi, gli ha venduto il sedile di Max Chilton per questa gara. 

La Marussia nel giustificare la decisione presa ha dichiarato che ci sono alcuni problemi contrattuali da risolvere con il management di Chilton, ma la dichiarazione del management del pilota inglese smentisce questa versione dei fatti. Rossi, ex terzo pilota della Caterham, si è aggregato al team Marussia al GP d’Ungheria.

“Inutile dire che sono lieto di avere l’opportunità di partecipare al mio primo Gran Premio di F1 e non posso non ringraziare abbastanza la Marussia per avermi dato fiducia in questo momento”, ha dichiarato Rossi.

“Questo è un grande momento per me e in poco tempo ho molto cose da imparare. Tuttavia mi sento pronto da molto tempo. E’ bello avere l’opportunità su un circuito leggendario come Spa, non vedo l’ora di essere a bordo della MR03 domani”.

“Non era nostra intenzione dare ad Alexander la possibilità di correre in questa stagione, ma date le circostanze, siamo lieti di offrigli questa opportunità e di fare il suo debutto in questo fine settimana”, ha dichiarato il boss del team Marussia John Booth.

Dopo l’annuncio del team, Chilton ha rilasciato una dichiarazione nella quale ha fatto sapere di essersi messo da parte volontariamente per consentire alla Marussia di incassare il denaro versato da Rossi per il sedile.

La Marussia a quanto pare versa in una situazione finanziaria non ottimale e i soldi portati da Rossi serviranno per risolvere alcuni problemi economici, la speranza è che tutto torni alla normalità grazie anche alle trattative con nuovi investitori.

Il comunicato:

“Max Chilton si è offerto volontariamente e ha lasciato il suo sedile di gara per la gara di questo fine settimana a Spa, in Belgio, per consentire alla squadra di attrarre fondi vendendo il suo sedile”.

“Max sarà presente alla gara e sarà a disposizione per sostenere la squadra in ogni modo possibile. La Marussia attualmente è in trattative con diversi nuovi investitori e si prevede che la situazione venga risolta prima della prossima gara del calendario in programma a Monza”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog