Magazine Cultura

Abbasso il Club 27

Creato il 24 luglio 2011 da Marcopertutti
La morte di Amy Winehouse ha sconvolto tutte le persone che sentono la musica invece di ascoltarla. Ovviamente entrerà a far parte di pieno diritto del celebre Forever Club 27, l'insieme di grandi artisti musicali deceduti all'età di 27 anni, tutti in strane circostanze. Si unisce, suo malgrado, alla maledizione che ha colpito artisti del calibro di Jim Morrison, Kurt Cobain, Janis Joplin, Jimi Hendrix e Brian Jones

Chi ha fatto fuori la povera Amy?

«Oggi si è deciso di investigare sul serio», dichiara il Colonnello Sgamotutto, chiamato ormai ogni volta che c'è da scoprire una verità  molto ma molto scomoda, che sarà stavolta a capo di una vitale operazione di contrasto al decesso di artisti ventisettenni, Abbasso il Club 27.«Ci sono due filoni investigativi, che riconducono a due diverse associazioni segrete: l'ASTA e la RIAA», ci spiega l'ufficiale specializzato nello scoprire cosa ci sia dietro ai complotti, «l'ASTA (Artisti Senza Talento Alcuno) è un'antica associazione che tutela gli interessi di cantanti e musicisti, che riescono ad affermarsi grazie a cause estranee al loro valore artistico (alcuni indizi ci portano ad affermare che sia dietro i talent show di tutto il mondo). Tale inutile combriccola ucciderebbe ogni tanto qualche artista che non ha voluto associarsi all'ASTA, semplicemente perché dotato di talento. L'invidia ed il bieco calcolo (fare fuori un artista talentuoso e maledetto restituisce l'affetto della gente ad artisti un po' più mainstream) sono i principali moventi. Nonostante non si abbiano prove certe dell'esistenza dell'ASTA, almeno si hanno indizi probanti come la lunga carriera di Vasco Rossi».«Per quanto riguarda la fantomatica RIAA (Ricottari dell'Industria musicale Associati agli Amanti della brutta musica) avremo chiaro il movente: vendere Best of con canzoni inedite, cover, duetti (anche virtuali) ed ogni altro tipo di registrazione con qualsiasi valore musicale di un artista deceduto: il mercato del feticismo musicale non è mai troppo in crisi, come quello del lusso».«In ogni caso, R.I.P. Amy: cercheremo di proteggere la sua erede naturale, Selah Sue, che attualmente ha già 22 anni», chiosa Sgamotutto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Napoli - Convention Rotary Club

    Nei saloni del Real Yacht Club Canottieri Savoia di Santa Lucia di Napoli la convention dei Rotary Club, Distretto 2100 Italia sul progetto Alma Mater. Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Lemuria Social Club

    Lemuria Social Club

    La notizia era nell'aria, ma per molti sarà comunque una bella sorpresa. Nasce ufficialmente il Lemuria Social Club. Che sarà – ma va? – un un club. Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA
  • Beach Club

    Beach Club

    Questo week end sono stata letteralmente impegnata in una "gita di famiglia". Dopo un bellissimo e, a sorpresa, assolato pomeriggio a Marina di Pietrasanta, in... Leggere il seguito

    Da  Mery12
    CULTURA, FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • The Gun Club - Il fuoco nel blues

    Club fuoco blues

    LO SPELEOLOGO di NICOLAS ICARDI I Gun Club sono la creatura di Jeffrey Lee Pierce, lunatico geniaccio blues, amante in gioventù della musica "black" e del pop d... Leggere il seguito

    Da  Lesto82
    CULTURA, MUSICA
  • Abbasso gli oroscopi classisti!

    Abbasso oroscopi classisti!

    Gentilissimi astrologi,capisco che gli oroscopi li leggono soprattutto gli sbarbatelli il cui primo e quasi unico problema è l'amore, ma possibile che non... Leggere il seguito

    Da  Vidi
    SOCIETÀ
  • Intervista Low Frequency Club

    Intervista Frequency Club

    A cura di: Nicolas Gasco Intervista Riviera Summer Fest 2011, 16 luglio 2011, Varazze.I Low Frequency Club nascono nella primavera del 2006 e si... Leggere il seguito

    Da  Iyezine
    CULTURA
  • Ad Arcore atmosfera da night club

    Arcore atmosfera night club

    da Lostranofatto Piermaria Corso, il legale rappresentante della Minetti, al processo Ruby, ha definito con le parole del titolo, la casa del Presidente del... Leggere il seguito

    Da  Danemblog
    SOCIETÀ