Magazine

Accadde Oggi, 5 Novembre

Creato il 05 novembre 2013 da Molipier @pier78
Accadde Oggi, 5 Novembre tweedy tweedy vedi altri articoli 05 novembre 2013 08:30 2 Flares Filament.io Made with Flare More Info'> 2 Flares ×

Buongiorno a tutti, cari lettori di Report360, oggi è Martedì 5 Novembre 2013, 309˚ giorno del calendario gregoriano; allo scoccare del 2014 mancano esattamente 56 giorni.

Santi: Santa Comasia, Sant’Elisabetta, San Guido Maria Conforti, San Magno, Santa Trofimena

Sole: Si leva alle 06:47 e tramonta alle 16:59

Fase Lunare: Crescente – Si consigliano cure ricostituenti e rafforzanti per il nostro corpo; si sconsigliano cure diuretiche

Segno Zodiacale: Scorpione, 8˚ segno dello Zodiaco

Ricorrenze

  • 1384Enguerrand VII, Signore di Coucy e conte di Soissons, condottiero francese e capitano di ventura, conquista la città di Arezzo e la vende a Firenze al prezzo di 40.000 fiorini d’oro, pagabili in comode rate
  • 1556Akbar diventa imperatore dell’India, sconfiggendo col suo esercito Moghul il generale Hemu; la battaglia si consumò 80km a nord di Delhi
  • 1605 – Guy Fawkes, militare a cospiratore, viene scoperto mentre si nasconde nelle buie cantine del Westminster Palace a Londra, complottando per uccidere Re Giacomo I e far saltare in aria la House of Lords; la fallimentare impresa verrà chiamata Congiura delle Polveri
  • 1688 – Guglielmo III d’Orange sbarca sulle coste inglesi, dando inizio alla Gloriosa Rivoluzione, e facendo scappare e abdicare suo zio e suocero Giacomo II; nel 1889 diventa re d’Inghilterra, d’Irlanda e di Scozia
  • 1838 – L’Honduras proclama la propria indipendenza, staccandosi dalla Provincias Unidas del Centro de America
  • 1860 – Il generale Enrico Cialdini guida l’esercito piemontese e alcuni ufficiali dell’esercito borbonico nell’invasione e assedio di Gaeta: questo episodio sarà decisivo per la storia dell’Italia, portando alla conquista del Regno delle Due Sicilie e successivamente alla proclamazione del Regno d’Italia
  • 1862 – Il presidente Abraham Lincoln rimuove dall’incarico di capo dell’esercito unionista durante la Guerra di Secessione, il general maggiore George Brinton McClellan; quest’ultimo non vide mai di buon occhio il suo presidente, e non si nascose dal farlo, tant’è che una volta destituito, si candidò come democratico in opposizione a Lincoln, senza comunque ottenere successo
  • 1862 – Una pagina nera nel libro della storia degli Indiani d’America: scempio di innocenti, più di 300 indiani Sioux sono condannati all’impiccagione perché presunti colpevoli di stupro e omicidio di coloni bianchi
  • 1872Susan Brownell Anthony, figura di spicco tra le donne che la storia ricorda, è stata una saggista, attivista e pioniera dei diritti civili in America; fu la prima donna a conquistare il voto, nel 1872 appunto, violando l’allora vigente legge sul diritto di voto; grazie a lei le donne ebbero il diritto al suffragio
  • 1876 – Giunge al termine il governo che durava dal 1861, di Destra Storica: il primo ministro Minghetti si dimette, costretto dallo stesso Parlamento, e inizia così la Rivoluzione Parlamentare; il Re Vittorio Emanuele II da l’incarico al leader dell’opposizione Agostino Depretis di formare un nuovo governo; nasce l’era di Sinistra Storica
  • 1911 – L’Italia conquista e colonizza Tripoli e la Cirenaica durante la guerra italo-turca
  • 1912Thomas Woodrow Wilson batte alle elezione presidenziali il repubblicano William Howard Taft
  • 1913 – Ludwig von Wittelsbach viene incoronato re di Baviera, col nome di Ludovico III di Baviera, dopo che suo nipote Otto Wilhelm Luitpold Adalbert von Wittelsbach, conosciuto come re Ottone di Baviera, venne dichiarato insano di mente e non più capace di sostenere il peso della corona
  • 1914Prima Guerra Mondiale: Cipro, Egitto e Sudan vengono annesse al Regno Unito, e insieme alla Francia dichiarano guerra all’Impero Ottomano
  • 1916 – Dopo il Regno del Congresso, terminato nel 1915, viene istituito il Regno di Polonia, dalla Germania e dall’Austria-Ungheria; non ebbe grande funzionalità, per questo durò solo due anni
  • 1930 – Primo premio Nobel per la letteratura assegnato ad un americano: Harry Sinclair Lewis, romanziere e drammaturgo
  • 1935 – La Parker Brothers, noto marchio americano di giochi da tavolo, acquista da Charles B. Darrow un gioco basato sulla compravendita di terreni e immobili, il suo nome è “Monopoly”; l’ingegnere Darrow lo aveva proposto già un anno prima, ma la Parker Brothers lo rifiutò. Al marchio appartengono anche Cluedo e RisiKo, e Monopoly è uno dei giochi in scatola più famosi di tutti i tempi
  • 1938 – Sessanta nazisti vengono giustiziati a Santiago del Cile nella Torre del Seguro Obrero
  • 1940Franklin Delano Roosevelt, 32˚ presidente degli Stati Uniti d’America, vince le elezioni sfidando il repubblicano Wendell Lewis Willkie
  • 1964 – A Cape Canaveral (Florida), viene lanciata a bordo di un razzo, la sonda Mariner 3: essa doveva eseguire il primo fly-by di Marte, ovvero il passaggio ravvicinato di una sonda in prossimità di un pianeta; la missione fallì e tuttora la sonda vaga in orbita intorno al Sole
  • 1968 Richard Milhous Nixon, 37˚presidente degli Stati Uniti, vince le elezioni, sfidando di poco (43,4% contro 42,7%) l’avversario democratico Hubert Horatio Humphrey; rimarrà in carica fino al 1974
  • 1987Govan Mbeki, attivista politico africano, viene rilasciato dopo 24 anni di prigionia a Robben Island (isola del Sudafrica) con l’accusa di tradimento a danni della comunità bianca del Sudafrica
  • 1994 – A 45 anni, George Edward Foreman, si aggiudica il titolo di campione del mondo dei pesi massimi sconfiggendo Michael Moorer per KO; “Big George” diventa così il vincitore più anziano di pugilato
  • 1994Ronald Wilson Reagan, 40˚ presidente degli Stati Uniti d’America, pubblica uno scritto nel quale informa di essere malato di Alzheimer
  • 1996William Jefferson “Bill” Clinton, nato William Jefferson Blythe III, viene rieletto con il 42,9% dei voti, superando i 40,7% dello sfidante repubblicano Bob Dole, e l’indipendente Ross Perot 8,4%; restò in carica dal 1993 al 2001
  • 1998 – Un articolo della rivista Nature pubblica una rivelazione shock, dimostrando che secondo alcuni esami di DNA, Eston Hemings Jefferson era la figlia del 3˚ presidente degli Stati Uniti d’America Thomas Jefferson, che ebbe con la sua schiava Sally Hemings, per ¼ africana e per ¾ europea
  • 1998 – Il presidente del comitato giudiziario della Camera dei Deputati, Henry Hyde, invia una lista con 81 domande al presidente Bill Clinton: è scoppiato lo scandalo Lewinski
  • 2006 – Condanna a morte per Saddam Hussein
  • 2008 – Primato per le presidenziali degli Stati Uniti: viene eletto il primo uomo di colore, Barack Hussein Obama II, 44˚ e tuttora in carica presidente degli Stati Uniti d’America
  • 2012 – Si teme un impatto con la Terra, ma fortunatamente l’asteroide (214869) 2007 PA transita a (soli) 6,5 mln di km dalla Terra; esso è classificato come oggetto potenzialmente pericoloso

Nati…

  • 1798 – Nasce a Caserta, Maria Carolina Ferdinanda Luisa di Borbone, principessa delle Due-Sicile e duchessa di Berry; morì a 72 anni
  • 1818 – Nasce a Deerfield (New Hampshire) l’avvocato e politico Benjamin Franklin Butler, 33˚ Governatore del Massachussets; morì a 75 anni
  • 1837 – Nasce a Northampton (Northamptonshire, Regno Unito), Joe Goss, pugile, campione del mondo dal 1876 al 1880; nel 2003 viene inserito nella International Boxing Hall of Fame; morì a 48 anni
  • 1851 – Nasce a Londra, Edward Robert Hughes, pittore; prese parte ai movimenti Preraffaellita ed Estetismo; morì a 63 anni in seguito ad un’operazione chirurgica
  • 1893 – Nasce a Parigi Raymond Loewy, designer, lavorò soprattutto per gli Stati Uniti; tra i suoi progetto più famosi ricordiamo la bottiglia della Coca-Cola (1955), pacchetto di sigarette Lucky Strike (1940), interni della stazione spaziale Skylab, francobollo John Kennedy (1964), logo Shell, rasoio elettrico Philishave (1948); morì a 93 anni
  • 1909 – Nasce a Somma Lombardo, Angelo Moratti, imprenditore e dirigente sportivo, papà di Massimo Moratti; morì a 72 anni
  • 1913 – Nasce a Darjeeling (Bengala), Vivien Leigh (Via col Vento), attrice teatrale e cinematografica; vince due Oscar nel ’40 e nel ’52, moglie di Sir Laurence Olivier (attore e regista), morì a soli 53 anni di tubercolosi
  • 1931 – Nasce a Clarksdale (Mississippi) Isaac Wister Turner, meglio noto come Ike Turner, cantante e musicista, marito di Tina; muore a 76 anni
  • 1941 – Nasce a Forest Hills (Queens) Arthur Ira “Art” Garfunkel, cantautore e attore, celebre per aver dato vita insieme all’amico Paul Simon del duo Simon & Garfunkel
  • 1942 – Nasce a Sassuolo, il cantautore italiano Pierangelo Bertoli, cantastorie della sua terra romagnola, muore per un tumore ai polmoni a 60 anni
  • 1943 – Nasce a Fort Sheridan (Illinois) l’attore commediografo e scrittore Samuel Shepard Rogers IV, meglio noto come Sam Shepard; premio Pulitzer nel ’79, la sua compagna è Jessica Lange
  • 1948 – Nasce a Milano Raffaele Morelli, medico psichiatra, scrittore e psicoterapeuta
  • 1959 – Nasce a Kingston (Ontario, Canada), Bryan Guy Adams, cantautore, chitarrista e bassista
  • 1960 – Nasce a Londra, l’incantevole Katherine Mathilda “Tilda” Swinton, attrice; vincitrice di una Coppa Volpi, un Oscar, un Bafta, Saturn Award e Nastro d’Argento
  • 1974 – Nasce a Jacksonville (North Carolina), David Ryan Adams, cantautore e chitarrista

…e scomparsi

  • 1930 – Viene assassinato davanti al suo appartamento nel Bronx, il mafioso di New York, Manfredi Mineo, conosciuto come Al Mineo; capo dell’attuale famiglia Gambino
  • 1995 – Muore a Dax (comune dell’Aquitania, Francia) a 72 anni, il pittore francese Maurice Utrillo
  • 1982 – Muore a Parigi a 75 anni, Jacques Tati (vero nome Jacques Tatischeff), regista, attore, mimo e sceneggiatore
  • 1989 – Muore a New York, a 86 anni, Vladimir Samojlovič Horovic o Horowitz, pianista e compositore, noto in tutto il mondo, ebbe il piacere di suonare per i più importanti reali e presidenti, e per i più prestigiosi teatri
  • 1993 – Muore a Roma, a 73 anni, il produttore cinematografico Mario Cecchi Gori; con più di 200 film prodotti, lavorò molto con Scola e Risi
  • 2001 – Muore a Worcester (Worcestershire, Regno Unito), l’attivista Barry Horne, dopo aver aderito allo sciopero della fame; era vegano e si batteva per i diritti degli animali

Proverbio del giorno: Tutti portano gioia a questa casa, alcuni quando entrano, altri quando escono

Accadde Oggi, 5 Novembre

Profilo di Sara Amato

Nata a Milano, il 1° Giugno 1985, frequento l'Istituto Tecnico Turistico conseguendo il diploma nel 2004. Svolto diverse mansioni, tra cui la parrucchiera e la gestione di un Internet Cafè storico a Milano. Nel 2007 entro a far parte dell'azienda Feltrinelli, per la quale lavoro tuttora. Grandi passioni per l'arte, nello specifico Cinema e Musica. Dal 2007 studio fotografia e tento di lavorarci, perché è la più grande passione.

  • Mail
  • |
  • More Posts (19)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog