Magazine Media e Comunicazione

addio uilli (tripudio di cattivo gusto)

Creato il 21 settembre 2010 da Zdora

e che c’è da fare. io rimango basita.

andiamo con ordine.

ieri sera, ultimi 5 minuti di striscia, i signori ezio ed enzino lanciano il servizio di studio aperto sul povero uilli iacchetti.

addio uilli (tripudio di cattivo gusto)

urco, non lo sapevo che se ne fosse andato. beh, so che posso sembrare cinica, ma sono felice che abbia avuto una vita esemplare, un cane amatissimo famosissimo eccetera eccetera, è stato fortunatissimo. poi mi sembrava fosse vecchietto, quindi la natura ha fatto il suo corso, purtroppo.

dicevamo.

parte il servizio. te pareva che a studio aperto non andassero a nozze con la storia triste di un cane che se n’è andato. solita musichetta di forrest gamp (telegatto all’originalità), immagini strappalacrime. sdegno mio e dello zdoro.

torna la linea a striscia, il signor enzino è piuttosto scosso, se ne va in lacrime, mi viene un magone allucinante. il proprietario che soffre per la scomparsa del suo amico a 4 zampe è la parte peggiore, mi lascia sempre tristissima (eutanasia docet) ed impotente. ma andiamo avanti.

ezio greggio ci saluta e annuncia che, per stargli vicine, le veline dedicheranno lo stacchetto finale a uilli. e qui io e lo zdoro rimaniamo a bocca aperta, sconvolti:

lo stacchetto consiste nelle veline che “ballano” allegramente impugnando guinzagli vuoti (tipo quello del cane invisibile di aldogiovanneiggiacomo).

di cattivo, cattivissimo gusto.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog