Magazine Arte

Adoro... J.W.Godward

Creato il 21 luglio 2010 da Estel
John William Godward (Wimbledon, 9 agosto 1861 – Londra, 13 dicembre 1922) è stato un pittore inglese, operante nella fase finale del periodo preraffaelita/neoclassico.
Godward era un pittore neoclassico vittoriano molto vicino a sir Lawrence Alma-Tadema (era considerato il suo pupillo). Godette di vasta popolarità, ma il suo stile pittorico risultò superato e perse i favori del pubblico e della critica con l'avvento delle avanguardie. Si suicidò all'età di 61 anni e pare che in un biglietto di commiato abbia motivato il suo atto con lo spregio della bellezza che vedeva essere invalso nella pittura, scrivendo che "il mondo non è abbastanza grande per lui e per un Picasso assieme".
Biografia
Nato e cresciuto a Wilton Grove, nei pressi di Wimbledon, Godward iniziò ad esporre alla Royal Academy nel 1887. Nel 1912, innamoratosi di una sua modella italiana, partì per l'Italia e visse sette anni a Roma dove, accomunato dalla passione per l'antichità classica, ebbe stretti rapporti con i Bompiani, Roberto e Augusto.
Tornato in Inghilterra nel 1919, si suicidò, pare con un forno a gas, tre anni dopo. È sepolto a Londra.
Tutta la sua vita fu contrassegnata dai dissapori familiari. I suoi parenti, che già avevano osteggiato la sua scelta di diventare artista, interruppero ogni rapporto con lui quando se ne andò con la modella. Alla sua morte, poi, indignandosi e vergognandosi dell'accaduto distrussero tutte le sue carte e le sue immagini: a quanto risulta non è rimasta di lui neppure una fotografia.
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward
Adoro... J.W.Godward

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines