Magazine Motori

Adrian Sutil: “Sono felice di essere tornato in F1″

Da Carlo69 @F1Raceit

Silverstone, 28 febbraio 2013 – Il team Force India ha ufficializzato l’ingaggio del pilota tedesco per la stagione 2013 di Formula 1.

Il trentenne tedesco affiancherà lo scozzese Paul di Resta, la scuderia indiana ha ricostruito la line-up 2011, con la quale ottenne il sesto posto nella Classifica Costruttori.
Si tratta della sesta stagione per Adrian in Formula 1 nei panni di pilota titolare, la quinta con il team capitanato da Vijay Mallya, felice di riavere il pilota tedesco tra le proprie fila: “…la decisione sul completamento della nostra line-up piloti non è stata facile e questo ci ha dato grossa considerazione…siamo convinti che l’esperienza di Adrian, inclusa quella che ha maturato con noi, possa contribuire agli obiettivi del team…se riesce a ritrovare la forma eccezionale che ha mostrato nella seconda metà del 2011, sono fiducioso che si possa riprendere il discorso da dove l’avevamo lasciato alla fine del 2012…”

Grande soddisfazione anche per Adrian Sutil, tornato a competere nella massima serie dopo un anno certamente non facile per lui: “…sono felice di essere di nuovo in F1, in particolare con una squadra che conosco così bene. Sono molto contento e voglio ringraziare Sahara Force India per avermi dato una seconda possibilità. Dopo essere stato lontano dallo sport, sono ancora più determinato a raggiungere i miei obiettivi in F1. Le cose sono andate molto bene nei test a Barcellona la scorsa settimana ed è come se non fossi mai stato lontano da tutto ciò…guidare la macchina sembrava così naturale…ora il mio obiettivo è quello di ottenere il massimo dalla sessione di prove finali di questa settimana, lavorando con il team al simulatore e mettendomi nella condizione migliore per Melbourne…”

Jules Bianchi, pilota che avrebbe potuto occupare il secondo sedile della Force India, vestirà probabilmente i piloti di test driver per la scuderia. Mallya crede molto nel giovane francese: “…Bianchi ci ha enormemente impressionato con la sua velocità e con la sua etica del lavoro…spero che potremo continuare a lavorare con lui quest’anno, per aiutarlo a diventare un pilota titolare che gareggi nei Gran Premi…”

Adrian Sutil scenderà in pista venerdì e sabato al Montmelò, continuando il lavoro di ambientamento e di sviluppo sulla VJM06.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog