Magazine Gossip

Alberto & Charlene: diademi, macaron e…

Creato il 22 giugno 2011 da Marinam

GraceCartier

Diadema si, diadema no, gioiello storico o creazione moderna? Come per Kate anche questa volta le scommesse sono aperte e l’incertezza è assolutamente la stessa. A Monaco il diadema per le spose non è un’abitudine, Grace non lo ha portato, Caroline neanche, quindi la futura principessa potrebbe semplicemente proseguire sulla stessa linea. Con il rischio però di sfigurare davanti alle colleghe che il giorno delle nozze hanno sfoggiato brillanti, perle e cammei. Ad ogni modo Charlene può scegliere fra ben cinque gioielli che provengono dall’eredità della principessa Grace e da quella di Charlotte Grimaldi, madre di Ranieri.

Grace5

I diademi di Grace sono tutti doni di nozze e a parte quello di Cartier composto da tre foglie stilizzate in diamanti con al centro un rubino cabochon (dono della Societé des Bains de Mer e traformabile in collier o smontabile in tre spille), gli altri due potrebbero essere perfetti per una giovane sposa. Il secondo gioiello è una tiara leggera composta da tre file di diamanti ed è stato indossato da Caroline al ballo che ha preceduto le sue prime nozze, quella stessa sera Grace invece portava una imponente creazione di Van Cleef & Arpels trasformabile in collier.

Grace2

Gli altri due diademi sono regali di nozze del principe Louis II a Charlotte Grimaldi in occasione delle nozze con Pierre de Polignac nel 1922, il primo è una sontuosa coroncina composta da diamanti e perle a goccia realizzato da Cartier, l’altro è una “fringe tiara” simile a quello che si trova in tutte le collezioni reali e che era molto comune alla fine dell’800. Anche questo gioiello può essere portato come collier.

Grace7

Grace4

Una serie di bellissime foto di Caroline con la tiara di Charlotte le trovate qua e qua

s1t9w8

Caroline nelle sue vesti di Première dame di Monaco con indosso i due diademi della nonna Charlotte. Una foto migliore la potete vedere qui

E i macaron del titolo? Ah si, dimenticavo. Be’ il marchandising per queste nozze principesce va davvero alla grande e dopo Fauchon che ha realizzato un mini éclair ai colori di Monaco adesso è valta di Ladurée. La celebre pasticceria ha messo in vendita una bella scatola con il monogramma dei due sposi ed all’interno i suoi macaron speciali mariage. Non ci credete? Allora dovete assolutamente guardare questo video.

E…, e…? Ah si ci sono anche i puntini di sospensione (ehm mi scuso, oggi non sono molto inn forma), be’ volevo farvi la cumunicazione ufficiale. Allora il 2 luglio vado a Lugano alla tv della Svizzera italiana a commentare il mariage insieme alla giornalista Enrica Alberti. Poi cerco di farvi sapere se la trasmissione si può vedere anche on line. Sono stata un po’ in dubbio sde dirlo o no, ma il fatto è che il 2 avrò qualche difficoltà con la gestione del sito e quindi in un modo o nell’altro dovevo spiegare la cosa. Anzi… se c’è qualcuno che ha un po’ di pratica non wordpress non è che si offrirebbe volontario per caricare una foto e moderare i commenti.

:-)

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog