Magazine Architettura e Design

Aldo Peressa & Grassi Pietre

Creato il 15 novembre 2013 da Luisellazeri @ARCHIzonzo

Terminiamo oggi, con questo articolo, le interviste di ARCHIzonzo ai protagonisti di Marmomacc and the city. Oggi ospitiamo sulle nostre pagine la ditta Grassi Pietre che in collaborazione con l’Architetto Aldo Peressa, ha curato la realizzazione e progettazione dell’opera Fuoco e Fiamme, esposta nei giorni scorsi in Cortile Melone, a pochi passi da Via Mazzini.
La prima impressione che abbiamo avuto visitando l’opera è che fosse fusa insieme al contesto, per un momento, non frequentando spesso questa piazzetta, defilata rispetto alle altre location, ci siamo chiesti dove finisse l’installazione e dove cominciasse l’arredo urbano. Come potrete leggere più sotto, l’arch. Francesco Grassi ci ha spiegato che l’opera è stata progettata all'interno di un altro contesto, quindi tanto di cappello alla, forse, casualità che ha portato fuoco e fiamme in questa location.
Aldo Peressa & Grassi Pietre
Di questa azienda, attraverso la visita al sito internet, ci ha colpito la stretta collaborazione con architetti e designer, e l’interessante produzione di elementi d’arredo che tendono a sfociare nell'opera d’arte, proprio come è successo durante Marmomacc and the city.

Aldo Peressa & Grassi Pietre

https://www.pinterest.com/marmomacc/marmomacc-the-city-2013/


Aldo Peressa & Grassi Pietre

https://www.pinterest.com/marmomacc/marmomacc-the-city-2013/


Az: Raccontateci brevemente di voi, del vostro lavoro e dell'incontro fra progettisti e azienda. Come è avvenuto e cosa lega la vostra collaborazione.
F.G.: Abbiamo cominciato a collaborare con l’arch. Peressa alcuni anni fa per un progetto di architettura e da lì ci siamo poi confrontati quasi ogni anno con qualche iniziativa sia lavorativa sia “culturale”. Abbiamo infatti collaborato con l’arch. Peressa per due edizioni della fiera di Padova proponendo delle soluzioni originali in pietra / legno e acciaio corten.
Az: ARCHIzonzo nel cappello di chiusura dell'articolo ha sottolineato come sia stata data poca visibilità all'evento, per lo meno nel raccontare ai passanti cosa le opere esposte stessero narrando. Illustrateci, in massimo 100 parole, cosa vi piacerebbe fosse stato scritto nei banner espositivi a lato delle sculture.
F.G.: Fuoco e Fiamme è un innovativo sistema di cucina per esterni / barbecue in Pietra Naturale di Vicenza, qualità Grigio Alpi , legno di abete e acciaio corten. Il progetto nasce dalla ricerca dell’arch. Aldo Peressa con la collaborazione di ditte specializzate nella lavorazione della pietra: Grassi Pietre srl, del legno: Mobilificio Lunardi e del ferro: NIVA . Il disegno sfrutta la “statica “ e la gravità della pietra che porta a sbalzo il piano del tavolo in acciaio e legno.
Az: Marmomacc è una fiera prettamente ad indirizzo commerciale, la richiesta del bando era di produrre un'opera d'arte, la vostra è una formazione prettamente architettonica o comunque nel campo del design. Come si fa e come avete fatto a coordinare questi tre aspetti al fine di produrre il risultato che abbiamo potuto ammirare?

F.G.:
Il coordinamento e la ricerca nascono da una stretta collaborazione tra progettisti e ditte esecutrici e in diversi incontri dove ciascuno ha dato il proprio apporto e consigli utili per far nascere e sviluppare quest’opera, che rimane un opera di design funzionale e quindi non un’opera d’arte.

Az:
ARCHIzonzo sta preparando un articolo sul decoro cittadino e sul tema della contemporaneità inserita nei centri storici. Conoscendo il contesto nel quale avreste esposto, anche se non nello specifico, qual è stato il vostro approccio con la città storica e il suo patrimonio, nel progettare l'opera che avete prodotto?
F.G.: A dire il vero l’opera non è stata concepita per quello specifico contesto, il barbecue FUOCO E FIAMME è nato infatti per i giardini. Il contesto però di corte Melone, piccola piazzetta nel centro di Verona ben si è prestata per accogliere quest’opera infatti la pietra, il legno e l’acciaio (arrugginito) sono comunque colori e materiali tipici dei centri storici. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Capsule collection Preen per Aldo

    Capsule collection Preen Aldo

    Preen è il terzo brand high-fashion che firma una collaborazione con Aldo proponendo una linea di calzature dal sapore vagamente retrò ma con un'estetica di... Leggere il seguito

    Da  Alessia Foglia
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Buco Aldo

    Buco Aldo

    - Le vende il brand Aldo e si chiamano Buco, sono delle flat shoes in plasica. Sono semplici a infradito con la fascetta lungo la caviglia. Leggere il seguito

    Da  Thewishlistdiary
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Torta di mele light (senza grassi!)

    Torta mele light (senza grassi!)

    Ingredienti: 1 kg di mele 150 gr di zucchero 200 gr di farina 1 limone 2 uova 1 bustina di lievito per dolci 50 gr. di liquore o di latte Per la teglia: Burro... Leggere il seguito

    Da  Lfm
    CUCINA, LIFESTYLE
  • Il potere delle pietre

    potere delle pietre

    Le pietre d’estate non solo illuminano ma hanno anche un potere sul corpo e sull’animo. C’è chi attribuisce loro poteri sopranaturali o chi le utilizza per... Leggere il seguito

    Da  Annaulaola
    HOBBY, LIFESTYLE, PER LEI
  • Ecobio, capelli fini e grassi

    Ecobio, capelli fini grassi

    Vi ho già parlato dei capelli, la mia croce. Vi assicuro che per quanto un tempo odiassi i miei fianconi se mi avessero chiesto: "Vuoi essere magra o vuoi i... Leggere il seguito

    Da  Anna3venere
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Applicazioni, strass, pietre e borchie.

    Applicazioni, strass, pietre borchie.

    Parola d’ordine: LuccichioEcco cosa la moda ci riserva per il prossimo autunno. Non ci dispiace.. amiamo impreziosire i nostri outfit da brillanti accessori,... Leggere il seguito

    Da  Anna
    COPPIA, LIFESTYLE
  • Nuovo store per Aldo Coppola

    Nuovo store Aldo Coppola

    IL SOGNO: REALIZZARE UNO SPAZIO DEDICATO A BELLEZZA E BENESSERE, DAL DESIGN UNICO ED INNOVATIVO, IN GRADO DI RAPPRESENTARE LA PASSIONE, L’ARTE E LA... Leggere il seguito

    Da  Stesylab
    LIFESTYLE

Dossier Paperblog