Magazine Calcio

Allegri: “Catania fondamentale per il terzo posto”

Creato il 27 aprile 2013 da Mbrignolo
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

NOTIZIE (Milanello, Varese). Il Milan affronta il Catania domani sera nel posticipo della giornata di campionato e sa bene che non può fallire. Ecco le parole di Allegri sulla gara.

“”E’ fondamentale per il terzo posto,  sono tre punti fondamentali che darebbero uno slancio psicologico importante e sarà importanta anche l’apporto del pubblico. Dalla partita col Catania passano molte possibilità di arrivare terzi. Sono una buona squadra e nessuno ci sta a perdere e loro tecnicamente sono molto bravi ma noi dovremo mettere in campo le giuste motivazioni. E’ una squadra che concede poco e bisogna stare molto attenti anche perché all’andata, alla prima occasione, subimmo gol e la partita si complicò. Domani dobbiamo avere molta pazienza e non concedere gol a loro”.

Nella casa rossonera, tuttavia, si parla molto del futuro del tecnico, argomento che Allegri, in bello stile, ha completamente dribblato dando questa risposta ai cronisti presenti.

“In questo momento, se dovessi dire che ho tempo di leggere quello che si scrive sulle panchine traballanti direi una bugia. Sono concentrato sul terzo posto. La stagione era iniziata in un modo e ora siamo qui, nelle ultime partite, dove ci giochiamo l’accesso alla Champions. Io non credo di giocarmi il futuro. Il lavoro di un allenatore non si riduce alle ultime cinque partite e, come sempre accade, nelle decisioni finali, indipendentemente alla mia volontà, queste spettano alla società e al Presidente. Gli interessi ai altre squadre? Il lavoro che abbiamo fatto in 3 anni al Milan è stato un buon lavoro e penso che riuscire ad arrivare terzi sarebbe un traguardo importante. Ho un contratto con il Milan e in questo momento non mi piace di parlare del mio futuro perché non voglio che ci si allontani dall’obiettivo di squadra”

Da notare che, contro la squadra di Maran, il Milan ritroverà quel Balotelli senza il quale il suo fatturato di gol si è notevolmente abbassato.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines