Magazine Cinema

And the Oscars go to ....

Creato il 23 febbraio 2015 da Persogiadisuo
And the Oscars go to ....Ne ho beccati solo 11 su 20. 4 statuette per The GrandBudapest Hotel e Birdman, che però ha vinto l’Oscar principale, quello per migliore film dell’anno. 3 gli Oscar a una delle sorprese dell’anno, Whiplash Tutti gli altri con una sola nomination. Come attore vince alla fine il giovane Redmayne per La Teoria del tutto, gli altri interpreti erano invece già abbondantemente annunciati. Le sceneggiature migliori dell’anno? Birdman e The imitation game Nessuno scandalo, nessun premio rubato, tutto tranquillo e più o meno previsto.

Miglior film:
Birdman
Miglior attore protagonista
Eddie Redmayne - La teoria del tutto
Miglior attrice protagonista:
Julianne Moore - Perdersi - Still Alice
Miglior regista:
Alejandro G. Inarritu
Miglior film straniero
Ida - Polonia
Miglior Colonna sonora
The grand Budapest hotel
Miglior attore non protagonista:
J.K. Simmons - Whiplash
Miglior attrice non protagonista:
Patricia Arquette - Boyhood
Miglior sceneggiatura non originale:
The Imitation Game
Miglior sceneggiatura originale:
Birdman
Migliore fotografia:
Birdman
Miglior montaggio:
Whiplash
Migliore scenografia:
The Grand Budapest Hotel
Miglior trucco:
The Grand Budapest Hotel
Migliori costumi:
The Grand Budapest Hotel
Migliori effetti speciali:
Interstellar
Migliore canzone:
"Glory" - SELMA
Miglior sonoro:
Whiplash
Miglior montaggio sonoro:
American Sniper
Miglior film d'animazione
:
Big Hero 

Dal red carpet ho scelto queste: Emma Stone, la più bella, nominata per Birdman, Jessica Chastain, ingiustamente snobbata e Keira Knightley, ingiustamente nominata per The Imitation Game benché rimanga la mia preferita. Al suo fianco Lady Gaga.
And the Oscars go to ....And the Oscars go to ....And the Oscars go to ....

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines