Magazine Media e Comunicazione

Anna Finocchiaro e la “gaffe” classista: “Parliamo di parlamentari non di bidelle”

Creato il 29 gennaio 2013 da Ladyblitz @Lady_blitz
Anna Finocchiaro e la “gaffe” classista: “Parliamo di parlamentari non di bidelle”

ROMA –  Questa volta la “gaffe” è toccata ad Anna Finocchiaro che, ospite al programma “Porta a Porta”, scivola sulle bidelle. Parlando delle quote rosa e delle donne presenti nelle liste elettorali, durante il confronto con Maria Stella Gelmini, l’esponente del Pd ricorda come nel centrosinistra le donne siano numerose.

Gelmini le risponde che c’è il rischio “di una presenza di facciata”. Stizzita Finocchiaro scivola: “Qua stiamo parlando di parlamentari della Repubblica, non stiamo parlando di bidelle”. Subito dopo arriva la precisazione: “Con tutto il rispetto per un lavoro importantissimo”.

Detto fatto, ci vuole meno di un attimo perché su Twitter spopoli il tag #bidelle con commenti non proprio lusinghieri nei confronti di Finocchiaro che per scusarsi sceglie Facebook: “Leggo di polemiche su mie affermazioni fatte durante una trasmissione televisiva a proposito delle bidelle. Non avevo intenzione di offendere nessuno, e se l’ho fatto me ne scuso. Nel parlare, credo sia successo a tutti, a volte succede di usare paragoni e metafore forzate”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Finocchiaro ci ricasca. Come il Pd

    Finocchiaro ricasca. Come

    L’hanno beccata di nuovo: la Finocchiaro, nonostante la figuraccia fatta all’Ikea, è stata sorpresa in un supermercato di Catania con gli uomini della scorta ch... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Finocchiaro e Zanda docenti di suicidio politico

    Finocchiaro Zanda docenti suicidio politico

    Come far votare Grillo anche a quelli a cui sta sulle scatole? A quelli che mai frequenterebbero un meet-up o che direbbero vaffanculo, persino a quelli che... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Marmellata di mamma Anna

    Marmellata mamma Anna

    Come ultima ricetta prima della pausa per le vacanze estive, ho pensato di proporvi una ricetta gentilmente “regalata” dalla mamma del mio migliore amico... Leggere il seguito

    Da  Cami
    CUCINA, RICETTE
  • Goodbye Anna

    Goodbye Anna

    Eccentrica, scrittrice, giornalista, visionaria, diva, divina, musa, mito.Si potrebbero trovare migliaia di aggettivi per descriverla, ma la verità è che lei er... Leggere il seguito

    Da  Gretamiliani
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Addio ad Anna Piaggi

    Addio Anna Piaggi

    L'avevo visto li, appoggiato in un angolo nello scaffale società di una di quelle librerie remainders che bazzico abitualmente a Milano. Poi sapete come si fa..... Leggere il seguito

    Da  Patriziafinuccigallo
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • R.I.P. Anna Piaggi

    R.I.P. Anna Piaggi

    « Anna inventa la moda. Nel vestirsi fa automaticamente quello che noi faremo domani »(Commento di Karl Lagerfeld in Anna cronique Leggere il seguito

    Da  Gaiam
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Addio Anna Piaggi R.I.P.

    Addio Anna Piaggi R.I.P.

    Anna Piaggi era nata nel 1931. Ha cominciato la sua carriera nel mondo dell’editoria come traduttrice per la casa editrice Arnoldo Mondadori Editore. Leggere il seguito

    Da  Dg_victims
    LIFESTYLE, MODA E TREND