Magazine Formazione / Istruzione

Apre il primo corso on line di fumetti in Italia

Creato il 29 settembre 2011 da Lospaziobianco.it @lospaziobianco

Comunicato stampa

A SCUOLA DI FUMETTO ON LINE
IL PRIMO CORSO ON LINE DI FUMETTI IN ITALIA

Apre il primo corso on line di fumetti in Italia> LoSpazioBianco" />Dopo un primo anno sperimentale concluso con grande successo si aprono le iscrizioni ai nuovi corsi di fumetto online organizzati da Francesco Coniglio e Laura Scarpa con la partecipazione di noti autori come Franco Saudelli, Roberto Recchioni, Silvia Ziche, Roberto Baldazzini, Francesco Artibani, Alfredo Castelli, Tito Faraci, Antonio Serra, Patrizia Mandanici, Paolo Bacilieri, Gipi, Tuono Pettinato, Massimiliano De Giovanni, Marco Soldi, Bruno Brindisi e diversi autori ancora da ufficializzare.

I corsi sono a oggi 4, Fumetto Primo e Secondo livello, Sceneggiatura (tutti dai 18 anni in su, e spesso gli iscritti vanno dall’età minima a fasce sopra i 40 anni) e, grande novità molto interessante e richiesta, Fumetto giovani, un corso agile, rivolto ai ragazzi tra i 12 e i 18 anni, che tiene presente le loro esigenze scolastiche e gli interessi e livelli di apprendimento di quella fascia, da tutti i punti di vista e con grande controllo qualità e protezione per i minorenni e con un prezzo accessibilissimo. I costi dei corsi online sono, d’altronde, molto bassi, rispetto ai corsi dal vivo, non abbisognando di spazi fisici e di quello che vi è annesso.
Nella seconda parte dell’anno scolastico si aggiungeranno stage di sceneggiatura e corsi di illustrazione e colorazione al computer.

La didattica online sta dimostrando in tutto il mondo le sue potenzialità e la sua efficacia. Negli USA i corsi online di comics hanno cominciato ad esistere da qualche anno, ma l’esperienza della nostra scuola e tutta originale e “latina”.
Dopo trent’anni di esperienza di didattica frontale, Laura Scarpa e Francesco Coniglio hanno messo a punto i primi corsi d’insegnamento on line di fumetto, rodati con successo dal 2009.
La didattica online utilizza semplici strumenti della rete già noti e alla portata di tutti.
Gli iscritti si collegano con una password a un blog chiuso a inviti che assolve alla funzione di laboratorio di comunicazione e di lavoro aldilà dello spazio-tempo.
Gli iscritti possono accedere alla “classe” collegandosi nei tempi a loro più comodi e convenienti (la sera, nelle pause o al rientro dal lavoro, dopo la scuola o la palestra, nel weekend), possono scaricarsi la lezione con tutti gli allegati iconografici, possono leggerla e rileggerla con i loro tempi e quel che è più incredibile, collegandosi direttamente da casa, dal proprio studio, dalla propria postazione preferita.
Ogni allievo si rivolge direttamente ai propri docenti, che gli risponderanno nel blog, per chiedere ulteriori spiegazioni e consigli, ma contemporaneamente dialoga in rete anche con tutti gli altri iscritti. Si stabiliscono così immediatamente le condizioni ideali per costituire un gruppo di lavoro affiatato e dinamico tra allievi e docenti, una sorta di comunità separata sempre collegata, in cui l’interscambio di stimoli si moltiplica e si amplifica per quanti sono gli allievi e supera la relazione convenzionale docente-allievo andando a formare un vero e proprio gruppo di studio e di lavoro.

L’allievo deve avere a disposizione ovviamente una postazione (PC o Mac) dotata di software per la scrittura (Word, Office) sufficiente per chi si iscrive  a Sceneggiatura, con l’aggiunta di Photoshop per chi disegna e, ovviamente, di un collegamento online e si richiede per i disegnatori la disponibilità di uno scanner (ormai costano pochissimo). Le lezioni sono scritte, ma contengono molti allegati iconografici che vanno visualizzati, qualche video, e sono sempre arricchite da ulteriori commenti e approfondimenti.
Ogni lezione non ha solamente un contenuto testuale teorico da studiare, ma prevede anche una serie di esercitazioni pratiche, i classici “compiti“, esercitazioni, prove di lavoro, che l’allievo dovrà svolgere scritte o graficamente (disegni, matite, chine, colorazioni), da inviare ai docenti che provvederanno a correggerli e commentarli, anche graficamente e con esempi.

Il sito www.ascuoladifumetto-online.com illustra e spiega nei dettagli tutto il lavoro didattico effettuato fino ad oggi, e informa sulle modalità di iscrizione e su tutti i programmi dettagliati dei corsi previsti per l’anno 2010-2011. Per ottenere delle info personalizzate è a disposizione il contatto diretto con la mail [email protected] o [email protected] al quale inviare le prove per essere ammessi, due brevi testi (un racconto e un soggetto) per gli iscritti a sceneggiatura, e qualche disegno originale (non copiato da fumetti preesistenti) per gli iscritti a fumetto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • L’uovo che si apre

    L’uovo apre

    Anche oggi ci siamo dedicati ai bigliettini d’auguri ma questa volta abbiamo pensato ad un uovo che si apre e si chiude facendo comparire anche qui un bel... Leggere il seguito

    Da  Ideamamma
    CREAZIONI, HOBBY, PER LEI
  • Miu Miu apre l'e-commerce

    apre l'e-commerce

    Per la gioia di tutte le appassionate del marchio italiano Miu Miu, è nato lo store online. Il sito infatti si completa finalmente di una parte dedicata... Leggere il seguito

    Da  Pensorosa
    PER LEI
  • Apre la grotta di sale

    Apre grotta sale

    Ricevo e volentieri pubblico: Vi aspettiamo tutti sabato 7 Maggio dalle 17 alle 22 e oltre per bere, mangiare e incamminarci sulle Vie della Seta. Leggere il seguito

    Da  Goberiko
    INGLESE
  • Italia

    Italia

    Il 17 marzo scorso si è festeggiato il 150mo anniversario della nostra beneamata patria. L'evento, come da tradizione tutta italiana, non poteva che provocare... Leggere il seguito

    Da  Gloutchov
    CULTURA
  • L’Hotel Missoni apre in Kuwait – le foto

    L’Hotel Missoni apre Kuwait foto

    Se nojn avete ancora prenotato la vostra vacanza fashion dei sogni ora avete una meta che vi gusterà parecchio. Apre in Kuwait il nuovissimo Hotel Missoni e il... Leggere il seguito

    Da  Tenditrendy
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Apre Whatami

    Apre Whatami

    Ne avevamo già parlato quest'inverno e ora è realtà. Whatami, l'istallazione realizzata dallo studio stARTT di Roma presso il Maxxi ha aperto lo scorso 23 giugn... Leggere il seguito

    Da  Apeiron
    ARCHITETTURA E DESIGN, LIFESTYLE
  • Starbucks apre in Italia: Ne abbiamo bisogno ?

    Starbucks apre Italia: abbiamo bisogno

    Lasciando da parte per un attimo l'opinione che si è venuta a creare all'estero dell'Italia riguardo i recenti scandali politici e non solo, notiamo che il... Leggere il seguito

    Da  Ileniag
    LIFESTYLE