Magazine

Area C, i referendari rilanciano “Abbonamento per i residenti”

Creato il 12 gennaio 2012 da Mondoinformazione @matteopartenope

Area C: il ticket partirà il 16 Gennaio  senza modifiche.

area c milano Area C, i referendari rilanciano Abbonamento per i residenti

Palazzo Marino concede deroghe a volontari e malati cronici. Ma il ticket partirà
lunedì prossimo senza modifiche: “Gli eventuali cambiamenti soltanto dopo il test”

 A sorpresa, ieri, i promotori dei cinque referendum di giugno hanno fatto il loro endorsement a favore di chi abita nella Cerchia dei Bastioni e protesta contro la congestion charge, nonostante i 40 ingressi gratuiti all’anno e la tariffa scontata di 2 euro dal 41esimo in poi. Una battaglia che, almeno per ora, sembra avere poche speranze: Area C, assicurano dal Comune, partirà lunedì senza altre modifiche sostanziali, ogni possibile aggiustamento è rimandato più avanti nel tempo, quando ci saranno i primi riscontri sulla sperimentazione.

“Area C parte lunedì così com’è stata pensata, conferma l’assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran è una sperimentazione, può essere migliorata nel tempo. Non escludiamo modifiche, ma saranno correttivi di buon senso. E solo dopo una verifica puntuale dell’andamento nelle prossime settimane, ascoltando i soggetti i coinvolti”.

Tra i correttivi  possibili in futuro solo per i residenti, l’anticipo della fine del pedaggio di un paio d’ore al giorno e l’accesso gratis al varco più vicino a casa ma con eventuale rialzo della tariffa, a 5 euro, in tutti gli altri.

Ieri sera, intanto, c’è stato il secondo round degli incontri con i quali la giunta gira la città a spiegare Area C. Dopo l’avvio burrascoso di lunedì in centro, con contestazioni dei residenti di Zona 1, ieri è stata la volta dell’assessore al Commercio, Franco D’Alfonso, in Zona 5 davanti a 200 persone. Presenti l’assessore Marco Granelli (Sicurezza), il consigliere comunale del Carroccio Alessandro Morelli e altri leghisti. Tutt’altro clima, un’assemblea piuttosto tranquilla, con il presidente di Zona 5, Aldo Ugliano (Pd) a tranquillizzare i residenti preoccupati dall’invasione delle auto di chi vorrà parcheggiare fuori dalla Cerchia:

 “Dalla prossima settimana dipingeremo le strisce blu da viale Tibaldi verso Chiesa Rossa”. Presenti garagisti del centro a raccontare i loro disagi. Poche proteste e contenuto il malumore espresso negli interventi di alcuni cittadini e consiglieri del centrodestra.

Via / Repubblica


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :