Magazine Informazione regionale

Arrestati i presunti assassini della 88enne savonese

Creato il 28 dicembre 2011 da Lapulceonline

manette, arrestoHanno preso i due presunti rapinatori killer che il 15 dicembre ad Albisola (Savona) avrebbero ucciso in modo spietato ed ingiustificato Rosa Vivalda, 88 anni, con un colpo di pistola, mentre dormiva nel suo letto.

Gli albanesi Eugen, Leo, Dervishi e Viktor Markja, 25 anni il primo, 21 il secondo, nonostante la loro giovane età erano considerato ladri professionisti, specializzati in effrazioni, furti con scasso e colpi in ville. Operavano nel Basso Piemonte, e per questo le forze dell’ordine erano già sulle loro tracce, probabilmente per altri reati. Dopo l’omicidio la Squadra Mobile della Questura di Alessandria ha contribuito in modo decisivo alla cattura. E proprio gli agenti agli ordini del Capo della Mobile Domenico Lopane hanno arrestato i due, ritenuti responsabili del grave delitto.

Secondo gli investigatori, gli elementi trovati durante le perquisizioni serviranno ad inchiodarli davanti ai giudici, non solo per il delitto, ma anche per alcuni furti commessi in provincia di Alessandria.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog