Magazine Arte

Arte contemporanea in Umbria

Creato il 25 marzo 2011 da Imaginitaly

Arte contemporanea in UmbriaL’Umbria è famosa nel mondo per il contributo dato all’arte rinascimentale italiana, ma questa regione ospita anche importanti esempi di arte contemporanea firmati da alcuni dei più importanti artisti italiani del Novecento.

Quando si pensa all’Umbria si pensa alla grande pittura italiana del Rinascimento. Più che normale se si pensa che, solo per fare qualche esempio, la basilica di Assisi custodisce gli splendidi dipinti di Giotto e Cimabue, l’ultima opera di Filippo Lippi la si può ammirare a Spoleto e il Perugino fu colui che insegnò a Raffaello a dipingere. Chi visita l’Umbria può ammirare grandi capolavori del Rinascimento nelle gallerie, chiese e musei sparsi in tutta la regione, ma che dire delle opere d’arte più recenti? Dove si trovano i migliori esempi di arte contemporanea?

Gli appassionati di arte contemporanea in Umbria non resteranno delusi, visto che la regione ospita gallerie e itinerari dedicati alle opere dei più importanti artisti contemporanei. Ecco un elenco dei luoghi imperdibili:

• A Città di Castello, città natale di Alberto Burri, sono stati creati due spazi espositivi che raccolgono oltre 250 opere dell’artista, molte delle quali donate da Burri in persona

• Nella Pinacoteca Comunale di Terni si può ammirare una interessante collezione di opere d’arte contemporanee dell’artista locale Orneore Metelli insieme a dipinti di Mirò, Picasso e Kandinsky. La città ospita anche 3 importanti opere all’aperto di Arnaldo Pomodoro: La Lancia di Luce, La Grande Pressa, di fronte alla stazione, e i mosaici che circondano la fontana di Piazza Tacito

• La strada del vino e dell’arte di Brufa, nella zona sud-occidentale dell’Umbria, è una mostra permanente all’aperto per le strade del paese e nei suoi dintorni. Una importante collezione di sculture di artisti tra i più noti, raccolta che ogni anno si arricchisce di una nuova opera

• Il Lago Trasimeno ospita due siti all’aperto dedicati alla scultura contemporanea, uno a Castiglione del Lago, dove opere d’arte sono esposte sul lungolago, e l’altro a Tuoro, luogo della famosa battaglia tra i romani e Annibale

• Il Trevi Flash Art Musuem, a Palazzo Lucarini, espone le opere dei migliori artisti emergenti umbri e internazionali

• Il Palazzo della Penna di Perugia ospita le opere di Gerardo Dottori, esponente di spicco del Futurismo

• La Galleria Comunale di Arte Moderna di Spoleto espone opere di Leoncillo, Mario Ceroli e Pino Pascali

Se amate l’arte contemporanea, l’Umbria è davvero il posto giusto per voi, con importanti raccolte d’arte ospitate in splendidi palazzi e borghi medievali o inserite alla perfezione nel bellissimo paesaggio umbro.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog