Magazine Cultura

Aspettando Natale...

Creato il 22 novembre 2014 da Stefania
Dite che è troppo presto per iniziare ad impacchettare regali da mettere sotto l'albero di Natale? A ben guardare un tantino presto lo è davvero però... se non facevo i pacchetti il rischio era quello di cambiare idea ancora decine di volte così ho tolto gli undici libri comprati per le mie amiche dalla mia vista e non ci penso più. Eh si, perchè nel vedere quegli undici libri in bellavista mi sorgevano dubbi ad ogni minuto: avrò scelto quello giusto per Alice? E per Roberta, avrò sbagliato genere? Federica apprezzerà la mia scelta? La storia raccontata in quel libro piacerà a Daniela? Vanessa si aspetterà qualche cosa di diverso? E così via fino ad arrivare a tutti e unidici... Qualcuna si troverà anche un libro diverso da quei cinque o sei che le avevo proposto... spero di essere perdonata ma è stato più forte di me...
Aspettando Natale...Ecco dunque che oggi pomeriggio mi sono armata di sacchetti, nastri, mollettine colorate, buste, nastro adesivo, penna e decorazioni varie per dare il via all'impacchettamento. Aspettando Natale...I pacchettini per le amiche più vicine sono pronti. Per le più lontane sono pronte le buste PIEGO DI LIBRI che partiranno nei prossimi giorno sperando che arrivino sane e salve a destinazione. Per qualcuna ho pensato ad un biglietto, per qualche altra ad una dedica sulla prima pagina del libro... così, come mi sentivo ispirata in quel momento. 
Aspettando Natale...L'aver invitato le mie amiche ad accettare, qualora avesse fatto loro piacere, un libro come dono di Natale da parte mia mi ha messo addosso una certa euforia fin da subito. Magari sono un tantino pazzerella ma... non ho mai regalato tanti libri tutti insieme e quest'anno sono davvero felice soprattutto perchè so che andranno a persone che apprezzano un libro come regalo.Non sempre è così, dobbiamo dirlo. A volte capita di vedere delle facce un tantino deluse davanti ad un pacchetto contenente un libro e non parlo di bambini che, magari, avrebbero preferito un videogioco oppure un mostro da costruire... No no... parlo anche di adulti che, pur ringraziando con un sorriso, fanno ben trasparire che non avranno tempo o voglia di leggere quelle pagine. Non voglio dire che sia così in assoluto, ci mancherebbe! Spesso, però, si è trattenuti dal comprare un libro in dono perchè non si ha la certezza della reazione di chi lo riceverà.
Stavolta no. Stavolta sono sicura che il regalo sarà gradito. Poi la storia potrà anche non piacere, potrà non piacere lo stile in cui un certo autore scrive, ci si potrà imbattere in un finale scontato ma tutto ci può stare: ogni lettore ha i suoi gusti e ciò che a me è piaciuto tanto potrebbe non piacere ad altri. E' un rischio che voglio correre. Magari avremo così occasione di discutere di quanto letto e dare nuovamente vita al libro già solo nel parlarne. Non è anche questo un modo per promuovere la lettura?
A ben guardare, poi, non finisce qui visto che sto decidendo quali libri comprare per lo scambio "Regala un libro per Natale" e... può forse passare un Natale senza che i miei bimbi abbiano dei libri sotto l'albero? Ecco, dunque, che i libri regalati non saranno undici ma qualcuno in più... almeno cinque in più... poi vedremo...
Per ora i pacchetti sono fatti e non dovrei lasciarmi indurre in tentazione anche se... non è che ci voglia molto ad aprire un pacchetto, cambiare un libro e rifarlo, no? Scherzo!!! Oramai ciò che è fatto è fatto.... Buone letture a tutti e non dimenticate di mettere qualche libro sotto l'albero di Natale...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines