Magazine Tecnologia

Attivare la massima protezione Wireless sul computer

Creato il 21 agosto 2011 da Andy04 @stilegamesnews

Attivare la massima protezione Wireless sul computer

Ai giorni nostri la sicurezza online non è più così normale come può sembrare, per questo motivo all’interno del sistema operativo è necessario utilizzare degli strumenti che aiutino ad aumentare questa sicurezza. Oggi vi presentiamo Comodo Firewall, uno strumento considerato molto buono e gratuito che offre le stesse funzionalità dei prodotti disponibili a pagamento.

Comodo Firewall è stato creato dal gruppo Comodo e distribuito in Italia da Global Trust. Che cosa permette di fare questo strumento? Semplicemente di proteggere il vostro computer da attacchi e accessi indesiderati provenienti da internet.

Pensate alla possibilità di monitorare e gestire i tentativi di connessione in uscita, verso Internet stessa, eseguite da software e servizi installati sulla nostra macchina, bloccando quelli ritenuti sospetti (dovuti, ad esempio, ad opera di trojan o malware) senza particolari problemi, non sarebbe geniale?

L’ultima versione rilasciata, offre oltre alle normali funzionalità firewall, anche delle impostazioni Defense+. Si tratta di un modulo HIPS che offre la possibilità di analizzare sempre nel dettaglio, tutte le operazioni eseguite da programmi e processi in esecuzione all’interno del sistema operativo.

A tutti gli utenti che desiderano installare già da ora Comodo Firewall possiamo dire che l’applicazione è disponibile all’interno dei sistemi operativi Windows Xp, Vista e Seven sia a 32 sia a 64 bit. è scaricabile dalla pagina ufficiale del produttore in tre differenti versioni: solo Firewall (comprensivo di modulo HIPS), solo Antivirus o entrambe le funzionalità.

Che ne dite? Siete pronti a provare questo utile strumento di protezione del computer e del vostro lavoro quotidiano?

A voi i commenti!

{lang: 'it'}

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine