Magazine Media e Comunicazione

Autunno Rai e Mediaset, sfida all'ultima fiction (Ansa)

Creato il 26 agosto 2013 da Nicoladki @NicolaRaiano
Autunno Rai e Mediaset, sfida all'ultima fiction (Ansa) Dalla scuola alla famiglia declinata in tutti i suoi aspetti, passando per gli action movie e le biografie storiche, la criminalità organizzata e la commedia. Le tv generaliste scommettono ancora per la prossima stagione sulla grande fiction, su sceneggiati, film e telefilm. L'autunno sarà particolarmente caldo, e speriamo interessante: sia Rai che Mediaset hanno in palinsesto tantissime serie tv nuove, ma anche molti graditi ritorni, con i volti più amati da Luca Zingaretti che interpreterà l'industriale Adriano Olivetti, a Terence Hill (Don Matteo), da Sabrina Ferilli e Virna Lisi (Baciamo le Mani) a Claudio Gioè e Claudia Pandolfi a Marco Bocci e Giulia Michelini (Squadra Antimafia 5) a Gabriel Garko (Rodolfo Valentino). Ecco alcune delle più attese (le date di messa in onda potrebbero essere passibili di variazioni).
Tra le proposte di RAI 1 «Provaci ancora prof 5»: Veronica Pivetti torna con le rocambolesche avventure della professoressa più simpatica della tv. Con Enzo Decaro e Paolo Conticini (dal 12 settembre). Ritorna anche il celebre «Don Matteo», ancora interpretato da un Terence Hill in forma: in questo caso il sacerdote più amato della tv per la nona stagione si è spostato da Gubbio a Spoleto, con Nino Frassica, Simone Montedoro, Giorgia Surina (dal 24 ottobre). Una serie che ha riscosso un successo davvero lusinghiero è «Una Grande Famiglia», rivelazione dello scorso anno. Passiamo ora alla seconda serie: i Rengoni e i loro segreti. La prima puntata della nuova stagione è prevista per il 4 novembre con la regia di Riccardo Milani, ogni lunedì e martedì. Otto puntate in onda dal 4 novembre, con Stefania Sandrelli, Alessandro Gassman, Stefania Rocca, Gianni Cavina, Giorgio Marchesi, Sonia Bergamasco, Sarah Felberbaum, Primo Reggiani. Altra serie avviata lo scorso anno è quella di «Rossella», con Gabriella Pession, arrivata quindi alla seconda serie.
E poi ecco il quinto ciclo di «Un caso di coscienza»: Sebastiano Somma è di nuovo l'avvocato Tasca, al suo fianco stavolta troveremo Vittoria Belvedere, saranno scintille.
Dalle serie televisive nostrane a una grande produzione: «Anna Karenina» con la regia di Christian Duguay con Vittoria Puccini, Carlotta Natoli e Pietro Sermonti. Una cooproduzione internazionale che è uno dei grandi eventi televisivi europei del 2013. Sarà interessante seguire poi la storia di Adriano Olivetti, «La forza di un sogno», lunedì 21 e martedì 22 ottobre, miniserie con Luca Zingaretti dedicata ad Adriano Olivetti. Nel cast Massimo Poggio, Stefania Rocca, Francesca Cavallin. Nel trailer della miniserie in due puntate Zingaretti-Adriano Olivetti dice «Io voglio che la Olivetti non sia solo una fabbrica, ma un modello, uno stile di vita. Voglio che produca libertà e bellezza perché saranno loro, libertà e bellezza, a dirci come essere felici».
Per i ritorni anche «Paura d'amare 2», che torna su Rai 1 a tre anni dalla prima stagione, così come si recupera «Altri Tempi», titolo dedicato alla storia delle case chiuse e firmato da Marco Turco, con Vittoria Puccini e Stefania Rocca, la cui messa in onda era già prevista per la scorsa Primavera.
Dalla Rai passiamo a CANALE 5. «Le Tre rose di Eva» è stato uno dei successi televisivi dello scorso anno, Anna Safroncik e Roberto Farnesi tornano per una seconda stagione (dal 4 settembre). Da segnalare anche «Baciamo le mani» (5 settembre)per la regia di Eros Puglielli, con Sabrina Ferilli, Virna Lisi, Francesco Testi; «Squadra antimafia 5», in onda il 9 settembre con la regia di Beniamino Catena, con Giulia Michelini, Marco Bocci, Ana Caterina Morariu, Francesco Montanari; «Il tredicesimo apostolo 2», regia di Alexis Sweet, con Claudio Gioè, Claudia Pandolfi; «Angeli», film con la regia di Stefano Reali, con Raoul Bova e Vanessa Incontrada; «Rodolfo Valentino», regia di Alessio Inturri, con Gabriel Garko, Giuliana De Sio, Asia Argento; «Romeo e Giulietta», regia di Riccardo Donna, con Martin Rivas, Alessandra Mastronardi, Elena Sofia Ricci.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog