Magazine Cucina

Banane in salsa di cachi con copertura di pistacchi.

Da Marisa

Ingredienti: per 4 persone

    4 cachi maturi
    4 banane
    1 piccolo pugno di pistacchi siciliani

     

    Il pistacchio di Bronte, in siciliano chiamata frastuca (il frutto) o frastucara (la pianta)è una varietà di pistacchio a Denominazione di origine protetta DOP. Il Pistacchio di Bronte è anche Presidio Slow Food

    Ogni anno, a fine settembre, si svolge in alcune piazze e vie del centro storico di Bronte la Sagra del Pistacchio, dove vengono realizzate curiose ambientazioni tipiche dell'antica civiltà contadina (arti e mestieri vengono riproposti grazie ad oggetti dell'epoca). Nel corso della Sagra si possono assaggiare ed acquistare i prodotti ottenuti con la lavorazione del pistacchio e i frutti stessi. Ogni anno l'evento attira migliaia di turisti provenienti anche dall'estero.


    Banane in salsa di cachi con copertura di pistacchi

Preparazione: 20’ + 20’ di cottura

  • Privare i cachi della buccia e frullarli bene.
  • Tagliare le banane a rondelle e tritare grossolanamente i pistacchi.
  • Disporre un sottile strato di salsa di cachi sul fondo di 4 coppette, possibilmente trasparenti, aggiungere uno strato di banana e coprirlo con la salsa di cachi.
  • Aggiungere ancora un piccolo strato di banane, qualche goccia di salsa di cachi qua e là, e cospargere con i pistacchi tritati.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Banane in salsa di cachi con copertura di pistacchi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog