Magazine Bellezza

Beauty Farm Neve Cosmetics Review

Creato il 17 febbraio 2014 da Miki82 @Imaginary82
Beauty Farm Neve Cosmetics Review
Quando Neve Cosmetics, dopo le creme, ha cominciato ad ampliare la linea di skincare con prodotti per la pulizia del viso, Beauty Farm mi ha subito incuriosita per le sue caratteristiche:
Crema detergente & maschera idratante 2 in 1Un unico prodotto per:
- rimuovere con facilità il trucco rispettando la pelle.
- regalare al viso una maschera idratante e nutriente degna del miglior resort di bellezza.La sua consistenza cremosa delizia la pelle, gli olii vegetali la nutrono in profondità, il delicato profumo di fiori d'uva coccola i sensi.Ingredienti attivi:
- Olio di Semi d'Uva nutriente e antiossidante
- Olio di Mandorle emolliente elasticizzante
- Olio di Risoidratante addolcente.
Utilizzo:
Come Struccante
massaggiare la crema su viso, collo e contorno occhi. Sciacquare quindi con acqua tiepida o rimuovere con l'aiuto di un dischetto di cotone.Come Maschera
applicare uno strato di crema sul viso pulito e asciutto. Lasciarla agire per 10 minuti di completo relax, quindi sciacquare con acqua tiepida.Ingredients: Aqua (Water), Cetearyl alcohol, Sorbitol, Caprylic/capric triglyceride, Olus oil (Olus), Oryza sativa (Rice) bran oil, Glyceryl stearate, Hexyldecanol, Hexyldecyl laurate, Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil, Vitis vinifera (Grape) seed oil, Sodium lauroyl glutamate, Stearic acid, Phenoxyethanol, Parfum (Fragrance), Tocopheryl acetate, Glycerin, Lauryl glucoside, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Lactic acid.
√ rigorosamente Made in Italy.√ senza siliconi, petrolati, parabeni.√ cruelty free: testato sui makeup artists, non sugli animali!√ formulato per ridurre i rischi di allergia.√ 100% vegan, priva di componenti animali.Cruelty FreeFormula VegetaleVegetarian & Vegan
Ero davvero attratta da un prodotto che avrei potuto utilizzare sia come detergente che come idratante, considerando anche che molti struccanti hanno il difetto di seccarmi la pelle. Per questo quando Patty/LA Is My Dream me l'ha regalata per il compleanno, l'hanno scorso, ne sono stata doppiamente contenta.
Il packaging è semplice e funzionale anche se probabilmente sarebbe stato più comodo un erogatore in quanto il prodotto tende a fuoriuscire piuttosto abbondantemente, considerando la consistenza abbastanza fluida. L'odore non ve lo so spiegare, ha un lieve sentore talcato ma è più pungente. Io lo trovo tutto sommato gradevole.
Come struccante: utilizzando molto spesso trucchi occhi decisamente pesanti, Beauty Farm non è assolutamente sufficiente per rimuoverli. Si comporta meglio invece con il trucco minerale, ovviamente, e con una base viso leggera, che riesco a rimuovere completamente anche grazie al panno in microfibra o alla spugnetta in cellulosa. Se dovessi basarmi solo su questa esperienza non lo (ri)acquisterei.
Come maschera idratante: questo è decisamente l'utilizzo che ho preferito. Avendo una pelle mista, con zone molto secche, soprattutto in inverno, spesso necessito di veri e propri gavettoni di idratazione e Beauty Farm è uno dei prodotti che preferisco. Ne applico uno strato non troppo sottile sul viso, contorno occhi e labbra compresi. Lascio agire per dieci minuti e risciacquo con acqua tiepida. Il risultato è una pelle morbidissima, pulita e compatta.
Come detergente viso: avendo superato il PAO, nell'ultimo periodo la sto usando al mattino come detergente, dopo aver inumidito il viso. Anche in questo caso il risultato è ottimo: pelle morbida e pulita, tanto da non avere quasi bisogno di applicare la crema idratante.
Questo è l'INCI:
Beauty Farm Neve Cosmetics Review
Il PAO è appunto di 12 mesi ed il prezzo di 7,50€.Potete trovarla sul sito di Neve Cosmetics e in molte bioprofumerie fisiche e online.
Nonostante non mi piaccia come struccante, Beauty Farm è un prodotto di cui non posso fare a meno e che riacquisterò sicuramente.
Alla prossima,
Beauty Farm Neve Cosmetics Review

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines