Magazine Europa

Biglietto Disneyland Paris gratuito!

Da Vagabondo @Vbondo

Per per ogni prenotazione hotel o volo + hotel a Parigi effettuata fino al 30 settembre 2011 su Expedia ricevete un biglietto d’entrata per tutti e due i parchi Disneyland Paris gratis!

Biglietto Disneyland Paris gratuito!

Basta recarsi all’ingresso dei Parchi presentando il voucher che si riceve dopo la prenotazione insieme a un documento d’identità con foto.

Il biglietto d’entrata costa 75€, mentre su Expedia ci hotel a Parigi già a partire da 45€! Prenotare una notte in hotel e ricevere il biglietto Disneyland Paris gratuito in omaggio quindi costa meno che comprare solo il biglietto d’entrata!

Disneyland Paris

Situato fuori Parigi, Disneyland Paris è raggiungibile In soli 35 minuti con la linea A della metropolitana RER! Scendete al capolinea della linea, stazione Marne-la-Vallée/Chessy, situato a 100 metri dall’entrata dei Parchi Disney per trovarvi davanti alle porte di un luogo che tanti sognavano già da bamibini

Con le sue cinque aree tematiche Main Street U.S.A., Fantasyland, Frontierland , Adventureland e Discoveryland il Disneyland park vi farà vivere dei momenti unici insieme a gli eroi e le eroine dei classici Disney.

Inoltre il Parco Walt Disney Studios Park con i suoi quattro Teatri di Produzione vi farà immergere nel mondo del cinema dell’animazione e della televisione come mai prima.

Solo un unico biglietto Disneyland Paris gratuito?

Con questa promozione ricevete un biglietto per prenotazione, indipendentemente da quante camere prenotate o in quanti viaggiate. Se viaggiate in gruppo e visitate Parigi per  diversi giorni, potete semplicemente effetuare singole prenotazioni per ogni notte, assicurandovi così un biglietto Disneyland Paris gratuito per ogni notte che passate in hotel!

Per prenotare, visitate Expedia Italia.

Hai una domanda o vuoi sapere di più sui dettagli dell’offerta? Lascia un commento, visita il sito Vaga-Bondo su Facebook e condividi questo articolo con i tuoi amici.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :