Magazine Cultura

Boduf Songs - Boduf Songs (2005)

Creato il 03 ottobre 2011 da Lullabier
Boduf Songs - Boduf Songs (2005)(ITA) Il primo album del cantautore Mat Sweet è in realtà un breve demo. E si sente. La qualità è inevitabilmente lo-fi, e la povertà nel suono e negli arrangiamenti appesantisce l'ascolto. E' un'opera monotematica, basata su ripetitivi e scarni arpeggi folk che rimandano soprattutto alle canzoni più cupe di Elliott Smith o di Mark Kozelek: vengono già introdotti però gli elementi che caratterizzano il marchio Boduf Songs, come i testi sussurrati e l'incedere oscuro e ipnotico.

(ENG) The first album by singer-songwriter Matthew Sweet is actually a short demo. And this is clear. The quality is inevitably lo-fi, and the poverty in sound and arrangements weighs the listening. It's a monothematic work based on repetitive and skinny folk arpeggios that refer mainly to the darkest songs of Elliott Smith or Mark Kozelek: however, the elements that characterize the brand Boduf Songs, like the whispered lyrics, and the gloomy and hypnotic gait, are already being introduced.
1/5

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines