Magazine Consigli Utili

Bomboniera sì… bomboniera no?!

Da Kairoswedding

I preparativi fervono, stiamo organizzando, pensando ad ogni dettaglio …
Ed ecco il dubbio : ma la bomboniera?
Si deve fare assolutamente ? Possiamo farne a meno?
E se dobbiamo farla che tipologia potremmo scegliere?

Bomboniera sì… bomboniera no?!

www.100matrimoni.it

Iniziamo col dire che, contrariamente a quanto a volte si crede, la bomboniera non è obbligatoria, è una scelta degli sposi e sarebbe bene fosse coordinata allo stile delle nozze.
Ma andiamo indietro coi tempi ed esaminiamo insieme come e dove nasce l’uso della bomboniera.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

www.matrimonioweb.net

Le sue origini sono antiche, risaliamo all’epoca romana dov’era tradizione, in occasione delle nozze, preparare dolcetti da dare in dono preparati però con il miele, perché lo zucchero, la canna da zucchero per l’esattezza, venne importata in Europa solo molti secoli dopo.
In Francia nel 700 si usava far dono di bon bon di mandorle ricoperte di zucchero, proprio come i nostri attuali confetti.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

matrimonio.pourfemme.it

La frutta secca ricoperta di zucchero, essendo pregiata, era assai ricercata e desiderata.
Con il veto delle importazioni dall’Inghilterra imposta da Napoleone e la conseguente mancanza di zucchero, i bonbon vennero a mancare con grande disappunto dei numerosi estimatori.
Fu allora che si pensò di sostituire i numerosi dolci che venivano offerti per i festeggiamenti, con pochi bonbon confezionati in preziose scatole e cofanetti, facendone divenire un vero e proprio dono.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

www.matrimonio-liguria.com

Secondo il galateo la bomboniera dovrebbe essere offerta dopo le nozze, a tutti coloro che hanno provveduto ad un regalo, anche ad un semplice, ma sempre graditissimo, omaggio floreale, entro venti giorni al massimo un mese.
E’ però tradizione in alcune regioni consegnarla prima delle nozze, recandosi da parenti e conoscenti a fare annuncio delle prossime nozze, oppure a coloro che si sa saranno impossibilitati ad intervenire alla cerimonia.
In questo caso è bene farlo con estrema discrezione … soprattutto se non avete ancora ricevuto un regalo, potrebbe sembrare un sollecito!

Bomboniera sì… bomboniera no?!

bomboniere-bonsai.com

La bomboniera potrà quindi essere offerta agli ospiti, quale ringraziamento per aver partecipato al vostro giorno, dopo il taglio della torta, allestendo un tavolo coreografico oppure come si usava un tempo, consegnata direttamente dagli sposi.
In alternativa si potrà predisporre direttamente ai tavoli di fronte ad ogni commensale, facente direttamente parte della mise en place.
Ovviamente in quest’ultimo caso se ne dovranno prevedere in numero esatto rispetto agli invitati, mentre solitamente se ne conteggia una per famiglia.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

ilgiornochevorrei.blogspot.com

Ma cosa scegliere? Ci troviamo dinanzi ad una varietà incredibile di possibilità!
Dall’oggettistica in argento e porcellana per rimanere sul classico, ai semplici ma raffinati sacchettini.
Personalmente prediligo cadeaux particolari, un po’ fuori dal comune …
Bulbi, bonsai, piantine aromatiche o vere e proprie bomboniere floreali.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

www.lombardiplants.it

Oppure l’assaggio di olio pregiato, la bottiglia di vino, piuttosto che confetture, miele allegramente confezionate e personalizzati nelle etichette.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

ilmatrimoniochevorrei.myblo

Non ultimo le bomboniere solidali, con le quali possiamo fare un doppio dono : ai nostri ospiti ed un contributo a popoli bisognosi, enti specifici ed associazioni.

Bomboniera sì… bomboniera no?!

www.kairos-shop.com

Ultimamente di gran voga le degustazioni di confetti inseriti in deliziosi astucci in acetato o plexiglass, per sposi moderni ed essenziali.
La scelta è veramente vastissima!
Devo dirvi che a me, se utili e fuori dagli schemi classici, piacciono!

Bomboniera sì… bomboniera no?!

donna.tuttogratis.it

All’infuori delle degustazioni dove gusti formato e quantitativi la fanno da padrone, i confetti dovrebbero di tradizione essere cinque.
Stanno ad indicare : felicità, buona salute, fertilità, ricchezza e longevità.

Tradizioni e …
Stay tuned!
Anna

:-)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :