Magazine Informazione regionale

Bruno? Che due palle!

Creato il 19 maggio 2012 da Patuasia
Bruno? Che due palle!

Facciamogliele venire così!

Dalla prima all’ultima lettera si svela il personaggio, Bruno Milanesio. Nel primo scritto sulla Stampa invitava, con toni morbidi da chierico, i concittadini a inviare le critiche sulla NUV (Nuova Unversità Valdostana), purché civilmente firmate. Non si sottraeva al confronto, anzi lo auspicava con quel tono a volte paternalistico di chi sa comprendere e perdonare. Dopo le prime valutazioni ricevute, tramite la rubrica: Lettere alla Stampa, e che non potevano non comprendere anche la sua discutibile figura di amministratore-unico-senza-meriti-professionali, ecco che oggi conclude il carteggio con un: che palle! Signor Milanesio, se permette, “che palle” solo noi abbiamo il diritto di esclamare, non lei che guadagna, per un ruolo che forse non darà mai frutti, ben 90.000 euro lordi l’anno di soldi nostri! La sua maleducazione fa chiarezza su chi è lei veramente. Sono bastate poche lettere per toglierle la maschera di “intellettuale borghese” di nos-atre che senza fatica si è cucito addosso e rivelare la sua natura arrogante e irrispettosa del vecchio politico. Non è un papillon che fa l’uomo! E non è una facile rima che fa cultura.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog